THL 2015, ufficiale lo scanner di impronte digitali

THL ha confermato l’intenzione di partecipare al MWC di quest’anno dove porterà al lancio il suo ultimo top di gamma. Il suo nome sarà THL 2015.

THL 2015

L’ultima volta che THL ha davvero afferrato la nostra attenzione è stata con il THL 5000; device dotato di una grande batteria da 5000mAh e ricarica veloce, un processore octa-core Mediatek e 2 GB di memoria RAM. Nel complesso lo smartphone ha buone specifiche e un prezzo aggressivo ma ha deluso dalle cattive ottimizzazioni Android, sopratutto a livello di durata della batteria.

Quello ormai è il passato, oggi THL ha intenzione di essere presente al MWC di Barcellona di quest’anno con tutto il nuovo smartphone di punta il THL 2015 e il THL 5000T, pensiamo possa essere una rivisitazione del THL 500o che vi abbiamo parlato poco fa.
Cosa sappiamo del THL 2015? Sappiamo che verrà spinto da un chipset 64bit MT6752 con 2GB di RAM e un lettore di impronte digitali. Lo smartphone nel teaser sopra mostra un telaio metallico, con quello che sembra essere uno scanner di impronte digitali al di sotto della fotocamera principale. Le dimensioni del device e il prezzo ancora non si conoscono.

Abbiamo la conferma che THL 2015 avrà lo scanner di impronte digitali anche se quello montato è il più vecchio scanner di impronte digitali, detto a “strisciata”, simile a quello presente sul Vivo Xplay 3S che è stato annunciato a fine 2013; dettaglio che stona un po’ rispetto alle altre caratteristiche top che sono state annunciate. In confronto al Meizu MX4 Pro, Oppo N3 e anche al nuovo Elephone P7000utilizzano uno scanner con tocco semplice, basta che l’utente prema il pulsante per le impronte per sbloccare velocemente lo smartphone.

Speriamo di vedere più da THL durante il MWC e avere presto tra le mani questa novità.

Comments

Loading…