Nuovo display per smartphone da 120 Hz by MediaTek

Abbiamo già parlato delle novità che MediaTek ci ha regalato al CES di Las Vegas qualche giorno fa, tra le più importanti vi sono un misterioso wearable device ed un nuovo display da 120 Hz.
Dopo l’indiscrezione di ieri, in cui si parlava di un nuovo SoC a 12 core, sembra proprio che l’azienda taiwanese abbia tutte le carte in regola per essere definitivamente, in questo nuovo anno, consacrata.

Leggi anche | MediaTek: Nuovo processore da 12 core? [Rumor]

Stiamo parlando di un display per smartphone capace di offrire un’esperienza visiva più fluida e di aggiornarsi 2 volte in più al secondo rispetto alle soluzioni convenzionali, quindi 120 fps (frame per second) contro i 60 fps degli attuali display sul mercato.
Di seguito, direttamente dal CES, un video dimostrativo in slow motion (120 Hz a destra 60Hz a sinistra):

https://www.youtube.com/watch?v=rQGOxiJm4C8


Con un occhio abbastanza attento si può riscontrare una maggiore fluidità d’immagine anche ad occhio nudo, ma introducendo un pannello da 120 Hz, per dispositivi mobili, si va incontro a tutta una serie di fattori che non possono essere tralasciati, in primis l’aumento del consumo energetico che a detta di MediaTek dovrebbe aggirarsi intorno al 10% in più rispetto agli attuali display.

La strada intrapresa da MediaTek non ci è ancora chiara ma siamo sicuri che, qualunque essa sia, dovrà fare i conti con fenomeni quali “tearing” e “stuttering” (presenza di più frame durante un singolo ciclo di refresh e viceversa). Questi fenomeni avvengono quando GPU e display non lavorano sinergicamente e la nuova tecnologia proposta da MediaTek giocherebbe un ruolo cruciale in quest’ottica perchè rischierebbe di mettere in difficoltà qualsiasi GPU per dispositivi mobili attualmente sul mercato, peggiorando l’esperienza grafica dell’utente.

Comments

Loading…