Manta 7X: niente tasti, ottime fotocamere, grande batteria

Manta 7x

Risalgono a un paio di mesi fa le voci circa un particolare Smartphone in lavorazione, privo di tasti hardware sulla scocca. Il dispositivo in questione è il Manta 7x ed è attualmente disponibile in pre-ordine, con una data di spedizione prevista dopo due settimane. Insieme a 7x verrà distribuito Manta 7L, una versione più economica e tradizionale, con i soliti tasti cui siamo abituati.

Manta 7x dispone di un ampio display Sharp da 5,5 pollici con risoluzione 1080p, con una densità di pixel pari a 401, dunque non la massima attualmente disponibile sul marcato. Anche il processore non è l’ultimissimo modello, ma un comunque valido Snapdragon 801 a 2,5 GHz, accompagnato da 2 GB di RAM e una generosa memoria interna da 32 GB.

Ora però vengono i dati interessanti. Manta 7x possiede una certificazione IP 55, il che lo rende piuttosto resistente sia all’acqua che alla polvere. Non è finita. Sia sul lato anteriore che su quello posteriore vi è un sensore fotografico Sony IMX 214 da ben 13 MP, con apertura focale F/2.0, stabilizzatore ottico e doppio flash led. Come se non bastasse il dispositivo vanta una invidiabile batteria da 4.200 mAh.

Manta 7x integra, lungo le cornici, alcuni sensori che, in accoppiata con M07 OS, versione personalizzata di Android Kit Kat 4.4, facilitano l’utilizzo del terminale senza l’ausilio di tasti fisici. Da quanto emerso, sembrerebbe che il dispositivo sia in grado di attivare varie funzioni in base al momento e al modo in cui viene afferrato.

Ad esempio, durante una chiamata in entrata comparirà una comoda finestra sulla destra, proprio vicino al punto di contatto del nostro dito con la cornice del terminale, con le informazioni del contatto che ci sta chiamando. C’è inoltre un unico pulsante capacitivo in grado di adempire alle funzioni dei tradizionali tasti Home, Power e bilanciere del volume, attraverso gesture intuitive.

Manta 7x può essere ordinato a livello internazionale al costo non indifferente di 650 $, il che non è poco in considerazione dell’hardware non di primo livello, ma viene giustificato dall’unicità del dispositivo.

Manta 7L invece dispone di una batteria meno capiente, ma pur sempre ottima, da 3.610 mAh, e un display da 5,5 pollici come quello del fratello maggiore. A differenza di quest’ultimo Manta 7L sembra integrare una fotocamera anteriore di qualità inferiore, tasti fisici tradizionali e non pare avere alcuna particolare feature degna di rilievo.

 

Comments

Loading…