ASUS pubblica un teaser di un Smartphone con i tasti sulla backcover, tutto finto?

asus-phone-shot-ces-2015-640x360

C’è aria di novità in casa ASUS, che pare intenzionata a portare al prossimo CES un nuovo dispositivo con il proprio Brand. L’azienda Taiwanese ha infatti pubblicato su Facebook un breve video teaser, che in pochi secondi fornisce un intrigante scorcio di un nuovo Smartphone ancora senza nome, capace di scatenare la curiosità con caratteristiche inconsuete, benché già viste.

Nel video, della durata di dieci secondi, lo Smartphone viene mostrato nella sua interezza in maniera fugace, ma cliccando sul tasto pausa al momento giusto è possibile notare, sulla backcover, quelli che sembrano dei tasti, non dissimili a quelli implementati da LG sul G3.

Ovviamente non sappiamo se si tratta effettivamente di pulsanti, ma se anche fosse, non potremmo neanche affermare con certezza che serviranno per la regolazione del volume o per l’accensione del dispositivo.

Proseguendo nella visione del video, Asus sembra voler porre l’attenzione sulla fotocamera con alcune inquadrature fulminee sul sensore, che pare sdoppiarsi.

L’enigmatica frase “See what others can’t see” conclude la riproduzione lasciando più dubbi che spiegazioni.

Certo non è escluso che, quelli che all’inizio parevano dei pulsanti, siano in realtà i due moduli fotografici mostrati alla fine.

In seguito però, ASUS ha caricato su Youtube un nuovo video che mostra lo Smartphone più in dettaglio, smentendo immediatamente i rumors circa la doppia fotocamera.

Questa volta insieme alla misteriosa frase “Guarda ciò che gli altri non possono vedere” vengono mostrati una stella incandescente, un cielo notturno vorticante e l’occhio di un rapace, animale noto per la vista particolarmente acuta.

Non resta che goderci il video teaser completo e attendere impazientemente il CES per scoprire quali feature ASUS ha voluto integrare nel suo ultimo prodotto.

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=fUj22Id4In0&w=560&h=315]

Aggiornamento: E’ appena apparsa in rete una certificazione Bluetooth (link fonte) di un nuovo dispositivo Asus che ha la sigla di “ZC451CG” e che di fatto è un nuovo smartphone della famiglia ZenFone.

The-Official-Bluetooth-SIG-Member-Website

Tale smartphone potrebbe essere quello nel video ma come vediamo dall’immagine le specifiche sono molto mediocri con un display da 4.5 pollici (854 x 480 pixel), 1 GB di RAM, una batteria da 2.100, fotocamere da 5MP e 0.3MP ed Android 4.4.2 con l’interfaccia Zen UI. Ancora una volta Asus farà affidamento al processore dual-core di Intel Atom.

Nessun riferimento sembra accennare alla configurazione dual-camera come mostrato ampiamente nel video; quindi quello che possiamo pensare e che Asus ha un “asso nella manica” oppure ha provato ad utilizzare qualche “trucco” visivo per attirare l’attenzione su di sè.

Tutto questo lo scopriremo e sarà svelato al prossimo CES fra qualche settimana.

Comments

Loading…