TimeReport: Diamo valore al nostro tempo! [RECENSIONE]

TimeReport: l’app tutta italiana che promette di dare valore al nostro tempo, perché si sa, da sempre l’organizzazione del nostro tempo è una attività complessa, con un numero di iniziative intraprese sempre crescente e una gestione delle ore che, ai ritmi a cui la vita moderna ci ha abituato, è spesso fuori controllo.

Se allarghiamo poi questa visione non solo alla sfera personale ma anche a livello aziendale, ci si rende conto di quanto la corretta gestione del tempo diventi fondamentale per raggiungere tutti gli obiettivi prefissati e concludere tutti i progetti messi in cantiere.

Ecco che un italiano, Roberto Tucci, ha ideato una nuova applicazione, recentemente scaricabile dallo store Android, che ci aiuterà, tramite la gestione della nostra carriera, a migliorare la nostra vita lavorativa e ovviamente a dare più spazio e valore a quella privata.

timereport-1-225x400

Il lavoro stressa tutti: week-end passati in ufficio, straordinari e turni non fanno che pesare sullo stile di vita di ognuno di noi, rubando ore alla nostra vita privata. TimeReport tramite un’attenta gestione della vita lavorativa ci permette di migliorare e bilanciare le due cose.

L’applicazione permette di tenere sotto controllo l’intera carriera lavorativa, ovviamente anche più di una se avete un doppio lavoro. Permettendo tramite la registrazione effettiva delle ore lavorate, degli straordinari, di eventuali pause o orari su più turni, di calcolare non solo l’effettivo guadagno ma di monitorare anche la quantità di ore lavorate settimanalmente, mensilmente e annualmente, aiutandoci tramite una serie di statistiche a bilanciare lavoro e vita.

timereport-2-225x400

Come Funziona?

Una volta installata l’applicazione vi chiederà di inserire la vostra carriera, quindi: “tipo” di lavoro, mansione svolta e ovviamente ore effettive e paga oraria. Dopo aver fatto ciò, l’app inizierà a funzionare e monitorare la vostra carriera.

L’app si divide in tre sottomenù:

Gestisci carriera: sezione in cui potrete aggiungere informazioni come la società per la quale lavorate, il tipo di mansione che svolgete e tutta una serie di informazioni  sulla vostra carriera

Sommario: Area nella quale avete un riassunto globale e immediatamente visualizzabile sia giorno per giorno che mensilmente, del monte ore lavorate e della paga attualmente guadagnata.

Statistiche (solo Premium): Area nella quale potrete visualizzare tutta una serie di statistiche generali o dettagliate sulla vostra carriera e sul vostro lavoro, statistiche sia giornaliere che mensili che annuali che potete anche esportare in formato excel per elaborare successivamente. Utile anche per piccole aziende o liberi professionisti con a carico lavoratori subordinati.

L’applicazione è gratuita e scaricabile dal Play Store, diventando utente premium potrete accedere ad ulteriori funzioni, oltre ovviamente ad eliminare i banner pubblicitari.

Per scaricare TimeReport CLICCA QUI

 

Commento

TimeReport è un’idea tutta italiana, nata da un italiano e per questo è senz’altro da apprezzare e ci da uno scorcio sulla nascente industria italiana per lo sviluppo di applicazioni che sta decisamente muovendo i primi timidi passi nella giusta direzione. Stiamo parlando senz’altro di una versione ancora acerba, ma come dargli torto visto il poco tempo passato dalla pubblicazione sullo store, e senz’altro aggiornamenti continui ed un supporto costante non faranno che migliorarla.

Abbiamo testato l’applicazione per una settimana, oggettivamente è poco tempo per poter apprezzare le statistiche personali sulla propria carriera lavorativa ma ci siamo senz’altro fatti una prima idea. Personalmente trovo che l’applicazione abbia diversi pregi ma pecchi ancora per contenuti, l’impostazione della carriera lavorativa è troppo rigido al momento e non permette ai liberi professionisti o alle attuali carriere a progetto con flessibilità elevata di orari e pagamenti di essere inserite o valutate al meglio. Trovo inoltre che uno sviluppo maggiormente orientato sulla parte gestionale, sia decisamente più azzeccato e possa aiutare sia piccole aziende sia liberi professionisti con lavoratori subordinati a carico piuttosto che la valutazione del singolo individuo, magari operaio o impiegato, che d’altro canto riceve già buona parte delle informazioni con la propria bustapaga.

Consiglio comunque a tutti di provarla e decidere se fa al caso vostro, soprattutto perchè update continui sono nell’aria e ciò renderà l’applicazione sempre più completa e rifinita, cosi da permetterci di gestire davvero al meglio, non solo la nostra carriera ma anche quella di eventuali nostri dipendenti.

Comments

Loading…