Prisma Labs presenta Sticky AI, l’app per trasformare i selfie in adesivi

Visto il grande successo ottenuto con Prisma, l’app che permette di trasformare foto e video in contenuti davvero particolari, Prisma Labs ha deciso di lanciare un nuovo software: Sticky AI. La nuova applicazione, disponibile al download su iOS in maniera totalmente gratuita, consente di trasformare i selfie scattati in adesivi.

Questi, poi, possono essere condivisi all’interno dei vari software di messaggistica istantanea, come ad esempio WhatsApp, Messenger e Telegram. Il funzionamento di Sticky AI è molto veloce ed intuitivo.

Prisma Labs Sticky AI

Sticky AI: ecco la nuova app di Prisma Labs basata sull’intelligenza artificiale

Una volta effettuato il download dall’App Store di Apple, sarà sufficiente avviarla su iPhone. Dopodiché, basta scattare una foto tramite la fotocamera posteriore o quella anteriore del dispositivo iOS oppure semplicemente selezionarla dalla Galleria.

A questo punto, Sticky AI si occupa di trasformare l’immagine in uno sticker. Ciò avviene sfruttando una serie di filtri pre-impostati. L’applicazione di Prisma Labs permette anche di aggiungere un bordo bianco agli sticker per creare un effetto più particolare.

Una volta scelto l’effetto desiderato, è necessario procedere con la creazione dell’adesivo personalizzato che sarà, poi, condivisibile su qualsiasi applicazione, tra cui anche Snapchat e Skype. Un’altra feature interessante proposta da Sticky AI è la possibilità di realizzare delle GIF animate.

Prisma Labs Sticky AI

Invece di scattarsi un selfie, basta tenere premuto il pulsante dedicato allo scatto per catturare l’immagine animata. Questa può essere paragonata ai Boomerang che possono essere fatti con Instagram. Tutti i contenuti creati con l’app di Prisma Labs verranno salvati automaticamente nella Galleria dello smartphone e successivamente potranno essere condivisi sui principali social network.

Come è possibile intuire dalla denominazione, gli sviluppatori di Sticky AI hanno utilizzato l’intelligenza artificiale per creare, ancora una volta, un software in grado di riconoscere i volti delle persone e realizzare degli adesivi molto particolari. La società ha comunicato, infine, che l’applicazione sbarcherà anche su Android verso la fine di questo mese.

Comments

Loading…