Spotify: il numero di abbonati è in continua crescita. Raggiunto un importante traguardo

Negli ultimi sei mesi Spotify ha continuato a macinare terreno ed a racimolare abbonati, a tal punto da raggiungere un importante traguardo. Ecco a quanto ammontano ad oggi gli utenti attivi del più importante servizio streaming musicale.

Spotify straccia i suoi concorrenti e raggiunge il traguardo di 50 milioni di utenti attivi

Spotify ha recentemente annunciato il raggiungimento di un importante traguardo: 50 milioni di abbonati attivi a livello mondiale, risultato di un incredibile livello di crescita che c’è stata negli ultimi mesi, contando oltre 10 milioni di utenti premium attivati in meno di 180 giorni.

Ciò dimostra come gli appassionati di musica di tutto il mondo negli ultimi anni stiano progressivamente cambiando le loro preferenze, scegliendo di ascoltare i propri brani preferiti via streaming piuttosto che acquistarli e scaricarli.

Spotify offre un servizio accessibile a tutti, offrendo la possibilità di registrarsi con un account free – ascoltando inserzioni pubblicitarie tra un pezzo e l’altro – o con un account premium che, oltre ad eliminare le pubblicità, permette anche l’ascolto dei brani in modalità offline e la gestione avanzata delle playlist.

Il servizio streaming si posiziona quindi sul podio, battendo Apple Music (attualmente a quota 20 milioni) e altri servizi streaming musicali, come Google Play Music.

Ma ciò, a quanto pare, non basta. Spotify ha infatti intenzione di attirare l’attenzione di ulteriori utenti aggiungendo nuove funzioni molto interessanti, come l’opzione Hi-Fi, che permette l’ascolto dei brani in qualità lossless e dunque senza alcun tipo di compressione.

Comments

Loading…