Samsung annuncia W2015, il Luxury Flip Phone con Snapdragon 801

Recentemente sono stati riportati i dati dei migliori produttori di smartphone al mondo che si sono contesi il gradino più alto del podio a suon di vendite; i dati hanno dato la vittoria alla società sudcoreana Samsung che ha scalzato l’eterna rivale Apple anche se non di molto.

Samsung ora cerca dei nuovi modi e prodotti per affrontare il mercato del futuro; infatti la società per la sua nuova linea di prodotti ha iniziato ad utilizzare materiali più nobili, creando una nuova gamma Galaxy A che viene contraddistinta dall’utilizzo del metallo.

Leggi anche | Samsung annuncia Galaxy A3 e Galaxy A5, sottili ed in metallo rivolti ai giovani

Inoltre abbiamo sentito parlare in questi giorni, in questo articolo, riguardo il futuro Samsung Galaxy S6 che sarà completamente ridisegnato; infatti il nome in codice è proprio “Project Zero”.

Samsung inoltre è impegnata anche nel mercato del lusso ed ha appena lanciato in Cina un prodotto rivolto al “mercato dei ricchi”, questo nuovo smartphone in stile “Flip Phone” si chiama Samsung W2015 e possiede le seguenti specifiche tecniche:

Samsung-W2015_2

  • Display da 3,9 pollici con risoluzione di 1280 x 768 pixel
  • Processore Snapdragon 801 quad-core con clock a 2.5 GHz
  • 2 GB di RAM
  • 16 GB di memoria interna espandibili tramite microSD
  • Fotocamera posteriore da 16 megapixel
  • Fotocamera anteriore da 3.7 megapixel
  • Dimensioni di 121,3 x 62,9 x 5,9 millimetri
  • Supporto NFC e doppia SIM
  • Sistema operativo Android KitKat 4.4
  • Peso di 187 grammi

Disponibile nella colorazione nero con definizioni in oro con una struttura interna in acciaio per renderlo molto resistente.

Samsung-W2015_5

Al momento Samsung non ha ancora svelato il prezzo di questo dispositivo anche se non dovrebbe essere inferiore ai 15.000 yuan, circa 2.000 euro al nostro cambio.

Dal mio punto di vista se la società ha lanciato un dispositivo del genere, molto probabilmente qualche persona sarà interessata; ma di certo questo non è il mio caso.

 

Comments

Loading…