Prynt, Stampe Istantanee per Android e iOS

Come dimenticare il fascino delle fotografie istantanee fatte con le vecchie Polaroid?

Polaroid Istantanea

E’ sufficiente uno scatto ed ecco che la foto si stampa istantaneamente.

Quando gli smartphone e le videocamere digitali ancora non esistevano, questo era l’unico modo per poter vedere le foto immediatamente, senza occuparsi dello sviluppo del rullino.

Purtroppo con l’avvento della fotografia digitale, l’istantanea ha perso notorietà e mercato, tanto che Polaroid stessa ha interrotto la produzione dei suoi rullini e i pochi rimasti sono ormai carissimi.

Esiste comunque un’azienda che, dopo aver recuperato parte dei vecchi stabilimenti polaroid, ha rilanciato delle nuove pellicole con il nome: “The Impossible Project“, queste ultime, dopotutto, stanno ottenendo un discreto successo, pur avendo il prezzo sconsiderato, di circa 30 Euro per Cartuccia da 8 foto in bianco e nero.

Impossible Project

Ma che hanno a che fare le vecchie camere istantanee con i più moderni smartphones?

Fino a qualche tempo fa, non vi era alcuna connessione fra questi due diversissimi strumenti, grazie all’ormai noto Kickstarter però, l’azienda Prynt è in grado finalmente di mandare in produzione il primo modello di stampante istantanea per smartphones, vantandosi di avere ottenuto un “epico” successo, raccogliendo ben 400,000$ a 30 giorni dalla fine del progetto, abbattendo il goal di prynt di 50,000$

Immagine Promo Prynt 1

Cose’ Prynt?

Prynt è il primo case istantaneo per smartphone, mostrato anche durante l’ultimo CES, si collega lo smartphone, si scatta e si stampa in pochi secondi, include anche un bottone fisico per lo scatto.

Inoltre ci sono alcune piccole chicche:

– La possibilità di visualizzare in realtà aumentata i video delle foto, sulle foto stesse, riconosciute automaticamente dall’app.

– E’ compatibile con iOs e Android,

– Include una sua batteria,

– Non usa ne Wi-Fi ne Bluetooth, e l’inchiostro è parte integrante della carta stessa.

– E’ modulare, quindi la dock, potrà essere sostituita in base al tipo di modello di telefono utilizzato.

Prynt

Nello specifico il dispositivo è dotato di dock con connettore lightning e Micro-Usb, stampa in 30 secondi, ha una capacità per cartuccia di 10 scatti da circa 400 DPI, la batteria permette l’uso di due cartucce e richiede 90 minuti per una ricarica completa il tutto in un dispositivo 12.8cm x 3cm.

Concludiamo invitandovi, se siete interessati all’acquisto,  correte sulla pagina Kickstarter e forse potreste essere in tempo per usufruire dei “Premi” destinati ai primi clienti che stanno andando letteralmente a ruba.

https://www.youtube.com/watch?v=AS6SDkmJVcs&src_vid=u0IYVEMsNfw&feature=iv&annotation_id=channel%3A54b62ca0-0000-2214-8164-001a1143af98

Comments

Loading…