LG G4: Caratteristiche, prezzo e data di lancio [Rumors]

Le voci riguardanti l’imminente uscita sul mercato mobile del nuovo oggetto del desiderio di casa LG si fanno sempre più insistenti ogni giorno che passa e significa che oramai siamo prossimi a vedere da vicino l’antagonista principale dei vari Samsung S6 e HTC M9 appena presentati a Barcellona.

Forse il mancato annuncio fatto a Barcellona può essere un vantaggio per la casa di Seul, ma andiamo per ordine e cominciamo con la considerazione che fino a maggio 2015 non vedremo nessun LG G4 in giro sui scaffali di nessun centro commerciale mondiale.

I rumors che si sono susseguiti in rete ci suggeriscono che il dispositivo prodotto dalla LG sarà leggermente più grande rispetto al predecessore G3, se l’azienda va avanti con questa tradizione possiamo aspettarci un display ancora maggiore del 5,5” proposto sul G3 a maggio del 2014 quando è stato presentato a Londra.

 

Design e Display

Tenete presente che le immagini che vedrete sono preliminari e soggette a modifiche.

lg-g4-render-h11

LG ci ha sorpreso positivamente con il Flex 2 G quest’anno al CES 2015, uno smartphone futuristico con una cover posteriore anti-graffio, ma più impressionante è stato il display curvo, flessibile e che si può anche piegare mentre è nella tasca posteriore dei jeans senza rompersi.

La parte flessibile con tutte le sue conseguenze di aumentata resistenza agli urti potrà essere implementata su altri progetti futuristici, ma tutte le indiscrezioni suggeriscono che l’ LG G4 avrà sicuramente questo avveniristico display.

LG-G4-press-renders

Le immagini trapelate dal noto sito e account twitter @OnLeaks ci fanno vedere una curva molto sottile e non troveremo a bordo le funzionalità viste sul Galaxy S6 Edge.

Le certezze a oggi sono queste: display maggiore di 5,5 pollici in diagonale, e uno schermo Quad HD con una nitidezza impressionante.

Pagamenti con lo smartphone e scanner d’impronte digitale

C’è un settore, dove la Samsung e l’Apple stanno facendo passi da gigante e dove altri hanno fallito: i pagamenti con lo smartphone. Apple ha da poco introdotto Apple Pay e la Samsung ha appena scoperto le carte introducendo il suo protocollo Samsung Pay.

Ed LG? Ad oggi l’azienda, non ha introdotto sul mercato nessun dispositivo di lettore di impronte digitali, ma dalle ultime indiscrezioni sembra sia previsto un nuovo sensore di impronte basato sul tocco, anche per favorire un nuovo metodo di pagamento, quindi totalmente diverso da quelli della concorrenza.

Prestazioni

Abbiamo sentito parlare per anni di un chip proprietario di casa LG ma tutte le voci concordano che sul nuovo G4 ci sarà il Qualcomm Snapdragon 810.

L’octa-core Snapdragon 810 è un chip a 64-bit che utilizza il Cortek A57 e dai Benchmark visti sul M9 dell’HTC abbiamo visto che certamente è un ottimo chip, ma non superbo come quello montato sul Samsung S6, il Exynos serie 7 o come i dual-core posizionati su Apple.

snapdragon

La memoria RAM sarà di 4GB mentre parlando di memoria interna LG con il suo G3 ha introdotto una base di partenza a 32 GB di memoria e noi ci aspettiamo che questa buona tradizione continui anche con questo modello, ne abbiamo già parlato in altri articoli e vogliamo ribadirlo ancora una volta: in smartphone di fascia alta il minimo sindacabile di memoria interna deve essere di 32 GB.

Altra notizia riguardante questo gioiellino è che la cover posteriore sarà rimovibile, il che potrebbe significare che il telefono supporta una archiviazione espandibile tramite schede microSD.

 

Interfaccia: Lollipop e nuova LG UX 4.0

Questo sarà il connubio proposto dalla LG sul nuovo terminale, la casa di Seul farà una revisione sulla sua interfaccia grafica e si affiancherà ad Android Lollipop da poco approdato sui terminali di fascia alta, colori pastello, interfaccia piatta e applicazioni firmate LG sul nuovo terminale, questi sono i dettagli arrivati a noi fino ad oggi.

 

Fotocamera

Il G3 è arrivato lo scorso anno con la sua fotocamera da 13 megapixel con stabilizzatore ottico d’immagine e con i tasti posizionati posteriormente, usarlo è stato facile e veloce, la qualità delle immagini scattate si sono dimostrate all’altezza, ma è piovuta anche qualche critica soprattutto rivolta ai colori non sempre naturali.

LG cercherà quest’anno di limare queste sbavature migliorando il sensore e portandolo a 20 megapixel, con un sensore più grande ci aspettiamo un notevole miglioramento anche nella fotocamera frontale.

G-G4-press-renders-01

 

LG G4 prezzi e data di lancio

La data di lancio per LG G4 è fissata per il secondo trimestre del 2015, ufficialmente confermate dal capo della sezione “Mobile” di LG Cho Ju-no, lo stesso ha anche confermato l’uscita di un nuovo smartphone di fascia alta per la seconda metà dell’anno, la novità potrebbe interessare la fascia chiamata “Phablet”.

Secondo un report del sito internet “The Korea Herald”, la LG infatti sarebbe pronta a rientrare nel mercato dei phablet con una nuova linea che si chiamerebbe Note G, dispositivo con schermo da 5,8″ con una penna stilo integrata, tutti sospetti che verso la fine dell’anno potrebbero rivelarsi fondati, ma la casa di Seul dovrà fare le cose per bene, visto lo strapotere sul mercato dato dal successo del Samsung Note 4 e di Apple iPhone 6 Plus, un mercato questo, difficile da affrontare.

LG-header-big

Tornando al nostro G4, ci aspettiamo uno scenario simile al G3 che è stato presentato il 27 maggio 2014 a Londra, quindi 12 mesi dopo uscirà probabilmente il nuovo modello G4.

Il prezzo secondo gli analisti del settore, dovrebbe essere identico al modello precedente e questo significa più conveniente del Galaxy S6 e dell iPhone 6 suoi diretti rivali in questo mercato.

580 euro senza contratto potrebbe essere il prezzo ufficiale del nuovo smartphone di casa LG, 100 euro in meno dei rivali di sempre per cercare di aggredire il mercato.

Comments

Loading…