iPhone 8 senza bordi inferiori e superiori? Ecco l’ultima voce per il 2017

Sono molto interessanti le indiscrezioni che trapelano in questi giorni per quanto riguarda il top di gamma che Apple lancerà sul mercato nel corso del 2017. Stiamo parlando del cosiddetto iPhone 8, visto che ad oggi appare sempre più difficile che la scelta del brand di Cupertino possa focalizzarsi su un device “intermedio” dal punto di vista del nome come l’iPhone 7S.

Ad oggi siamo ovviamente solo nel campo delle indiscrezioni, ma è impossibile non riportare quanto affermato di recente da Gruber, secondo cui le innovazioni associate al nuovo iPhone 8 potrebbero essere totali. Anche perché il device verrà lanciato in occasione del decimo anniversario dei melafonini e per questo Apple intenderebbe fare le cose in grande. Ecco quanto affermato dalla fonte:

“Credo che l’iPhone del prossimo anno, quello che verrà fuori a settembre 2017, e intendiamoci, si tratta solo di voci di corridoio, avrà un nuovo form factor. […] Ho sentito che perderà mento e fronte del telefono. La facciata anteriore sarà costituita completamente dal display. E il sensore Touch ID sarà integrato nel display. Anche la fotocamera sarà integrata in qualche modo nel display. Lo speaker, e tutto il resto. Tutti i sensori saranno nascosti nel display.

Quel che non so è se abbiano intenzione di comprimere il tutto nelle nostre mani per far entrare gli schermi che già possediamo, o se invece faranno crescere gli schermi ulteriormente per darci dispositivi dalle dimensioni cui siamo già abituati. Questo non so dirlo”.

Insomma, oltre agli schermi OLED, attraverso il nuovo iPhone 8 potrebbe esserci la possibilità di dire addio ai bordi superiori ed inferiori. In questo modo, tanto per fare un esempio, lo schermo di un iPhone 6S Plus passerebbe in automatico da 5,5 pollici a 5,8 pollici. Staremo a vedere cosa avverrà.

Comments

Loading…