Frameless: per una navigazione web in full-screen su iOS

Dov’è il bello di avere un grande display se poi le applicazioni che più di frequente utilizziamo non sono ottimizzate per fruttarne l’intera superficie? Pensiamo ai nuovi iPhone e alla navigazione internet che possono offrire tramite Safari. Se è indubbio infatti che la ricerca di contenuti web tramite il browser nativo sia assolutamente appagante e priva di grossi problemi è anche indubbio che l’applicazione non sfrutti appieno quel po’ po’ di display sui quali viene visualizzata.

Come fare allora per ottenere una visualizzazione in full-screen dei siti web che consultiamo? Scaricando Frameless, un browser appositamente pensato per la navigazione a tutto schermo che ha il preciso intento di farvi immergere completamente nella lettura dei contenuti ricercati.

Download Frameless (iTunes – iOS)

1 2 3 4

Frameless è il browser più semplice mai visto – forse è anche fin troppo semplice -, per iniziare una ricerca (che sia tramite Google, Bing o Yahoo sta voi deciderlo) sarà sufficiente iniziare a scrivere nella barra dell’URL; non vi aspettate però i classici suggerimenti di ricerca rapida che appaiono durante la digitazione del testo, qui non ci sono.

Così come non ci sono nemmeno i tab multipli e tutta quella serie d’impostazioni che sarebbe logico aspettarsi da un browser. A regnare in questa applicazione è la semplicità, l’assoluta semplicità.

Proprio quella che serve per potersi concentrare al massimo su ciò che si sta leggendo. Niente fronzoli, niente funzionalità aggiuntive, solo una ricerca web nuda e cruda pronta a sfruttare l’intera superficie del display.

Molto probabilmente, per via di queste lacune/punti di forza, Frameless non riuscirà a farvi smettere d’usare Safari – o qualunque altro browser tradizionale -, tuttavia, in caso stiate cercando qualcosa di essenziale e di spartano che non vi invogli in alcun modo a distrarvi da ciò che state facendo allora potete anche dichiarare conclusa la ricerca all’applicazione perfetta, Frameless è proprio quello che fa al caso vostro. Cosa aspettate a provarla? Forza, è gratuita!

Comments

Loading…