Contatti rapidi a portata di mano con Drupe Contacts

Oggi vi presentiamo un’applicazione molto carina e molto comoda per il nostro dispositivo Android. Si tratta di Drupe Contacts, un’app che mette in risalto i nostri contatti.

Avete presente la funzionalità su Samsung Galaxy S6 Edge che con uno swype vi permette di aprire il Tab dei 5 contatti preferiti? Bene, Drupe Mobile è riuscita a creare un’applicazione che riesce a simulare questa funzione dell’S6 Edge, rendendola interessante, funzionale e adatta a tutti i dispositivi Android.

Il programma non è proprio uguale ma il concetto è di fatto simile a quello di Galaxy S6 Edge ma con la possibilità di avere più funzioni a nostra scelta. Il programma Drupe Contacts è disponibile sul Play Store totalmente gratuito e senza la presenza di noiose pubblicità.

[appbox googleplay mobi.drupe.app]

Prima di tutto Drupe funziona su tutti gli Android anche se vi consigliamo di utilizzarlo su un prodotto con almeno 2GB di memoria RAM per non avere rallentamenti significativi (liberi di provare comunque anche su smartphone meno potenti).

Ma andiamo a spiegare nel dettaglio come funziona e come si comporta questa interessante applicazione.

L’applicazione che andiamo ad installare va di fatto ad aggiungere alla schermata del nostro dispositivo un piccolissimo widget (non fastidioso) con 4 pallini che può essere spostato in tutti i bordi della nostra schermata con un semplice drag and drop.

drupe_contacts widget

Nel momento in cui vengono cliccati,  questi pallini non fanno altro che attivare un semplicissimo menù laterale avanzato che può essere attivato in qualsiasi schermata.

All’apertura del menù laterale notiamo che da un lato troviamo i nostri contatti preferiti che possono essere aggiunti in automatico oppure li possiamo aggiungere tramite un semplicissimo pulsante, che ci permette di importare contatti dalla rubrica, creare un gruppo di contatti oppure, molto interessante, la possibilità di importare un gruppo di contatti da un gruppo di WhatsApp.

drupe_contacts (1)

Con un swype laterale sui contatti si può accedere alla cronologia di attività che abbiamo svolto come chiamate, messaggi o email.

Dall’altro lato invece troviamo una serie di applicazioni che possono essere facilmente lanciate come entrare nei messaggi, chiamate, WhatsApp e un altra serie di applicazioni a nostra scelta.

La cosa molto interessante di Drupe è quella di far interagire il lato dei contatti con il lato delle applicazioni: basta selezionare il contatto con cui ci interessa comunicare e con un semplicissimo drug and drop portarlo sull’app con cui vogliamo comunicarci.

Per esempio se portiamo un contatto sull’app messaggi si creerà automaticamente un messaggio con destinatario che abbiamo selezionato.

drupe_contacts esempio

Inoltre in basso troviamo una casella di ricerca che ci permette di cercare tra tutti i nostri contatti, un dialer con funzioni molto simili a quello a bordo dei nostri dispositivi Android e le impostazioni.

Nelle impostazione di Drupe Contacts troviamo invece la possibilità di personalizzare al meglio l’app come cambiare la visualizzazione, cambiare colori, personalizzare le applicazioni e altre funzioni che rendono ancora più agevole l’user experience di questa app.

L’applicazione Drupe Contacts funziona molto bene e con una buona velocità di iterazione.

A mio parere è ottima per chi è in possesso di un phablet perchè può avere accesso a svariate funzioni con un dito e quindi va a facilitare l’utilizzo del dispositivo con una sola mano.

Per il momento non ci sono bug da segnalare e l’unico consiglio che posso darvi e’ quello di installare Drupe su device con una Ram abbastanza capiente (2 GB) visto che ha un consumo di memoria non trascurabile.

In conclusione non posso far altro che consigliarvi caldamente quest’app per la sua comodità e velocità e sopratutto perchè è gratuita.

https://www.youtube.com/watch?v=Ve95epRWySk

Comments

Loading…