Cattive Notizie per gli amanti Sony: La divisione smartphone verrà eliminata

Non arrivano buone notizie per gli amanti del brand Xperia, la nuova strategia di Kazuo Hirai, CEO di Sony Corp, si baserà soprattutto sui nuovi sensori per le macchine fotografiche e l’ormai collaudato brand PlayStation. Non è in progetto quindi un ampliamento della divisione smartphone che probabilmente verrà ridotta o addirittura eliminata.

L’obbiettivo di Sony è aumentare l’utile operativo di 25 volte nei prossimi 3 anni, principalmente attraverso la riduzione dei costi relativi alle altre attività meno remunerative del colosso Giapponese.

sony_ceo

Hirai ha rivelato che la compagnia non tenterà più di puntare sulle aree a basso rendimento per concentrarsi invece sulle aree più redditizie, tra cui viene citata PlayStation. Negli ultimi risultati trimestrali del 2014, Sony ha infatti registrato una perdita di 1,2 miliardi di dollari.

Le deludenti performance sarebbero dovute, in primis alla scarsa resa della divisione smartphone che fa crollare gli utili di altre divisioni invece sane.

Non è chiaro che impatto avranno queste parole sul brand Xperia. Sony, però, ha recentemente venduto il brand Vaio, inerente il settore PC, e sembra in procinto di disfarsi anche del business sulle TV. Fra le tante indiscrezioni che circolano in questi giorni, dopo le dichiarazioni di Hirai, anche quella che vorrebbe Sony intenzionata a ridimensionare lo staff dedicato ad Xperia per ricollocare i tecnici su PlayStation e metterli al lavoro sulle prossime generazioni di console.

Il piano di rilancio di Hirai sembra comunque dare i primi frutti. Sony prevede di registrare utili operativi per l’anno fiscale in corso, precisamente di 20 miliardi di yen -all’incirca 150 milioni di euro- . Ma entro tre anni Hirai si aspetta di ottenere utili molto più importanti, fino a 500 miliardi di yen – ovvero 3,7 miliardi di euro –

Hirai, che prima di ricoprire la carica di CEO di Sony Corp. è stato CEO di Sony Computer Entertainment, ha ammesso di “non escludere una strategia di uscita dai business smartphone e TV”, il che potrebbe far pensare a un’esclusione rispetto al core business Sony nei prossimi anni per questi due rami in favore delle piattaforme game e della divisione fotografica.

Cosa ne pensate, vi mancherà il brand Xperia?

Comments

Loading…