Microsoft dice addio a Windows Phone 8.1: terminato il supporto ufficiale

Microsoft non sta sicuramente attraversando un grande momento nel settore smartphone. L’azienda con sede a Redmond, infatti, non riesce a risollevarsi in questo settore. Questo perché é colpito fortemente dalla concorrenza di altre società, come ad esempio Apple e Samsung.

Oggi, martedì 11 luglio 2017, la società di Satya Nadella ha annunciato ufficialmente il termine del supporto per Windows Phone 8.1. Si tratta dell’ultima versione dell’OS rilasciata per gli utenti Windows Phone 8.

Microsoft Windows Phone 8.1

Windows Phone 8.1: Microsoft non supporterà più il sistema operativo

La maggior parte delle persone, possessori di uno smartphone con tale release, sicuramente non sarà stupita da questa mossa. Microsoft, infatti, non rilascia aggiornamenti per Windows Phone 8.1 da molto tempo.

Sicuramente, la notizia ufficiale della fine del supporto chiude definitivamente la porta alla vecchia release dell’OS mobile targato Microsoft. Secondo un recente report pubblicato su Internet, Windows Phone 8.1 è presente al giorno d’oggi ancora sul 73,9% degli smartphone Windows.

Gran parte degli utenti possessori di questi device hanno deciso di non aggiornarli al nuovo Windows 10 Mobile. Altri terminali, invece, sono stati proprio abbandonati dal colosso di Redmond, costringendo i proprietari a non effettuare l’upgrade all’ultima distribuzione disponibile.

Microsoft Windows Phone 8.1

Comments

Loading…