Test Fotocamera del Nokia Lumia 735 vs Lumia 925, il confronto

Dopo molte prove con l’ottima applicazione Lumia Camera e un’infinità di scatti effettuati con il Lumia 735, eccoci dunque a trarre le conclusioni su un argomento molto caro all’utente Windows Phone: la fotocamera.

Innanzitutto, ricordiamo che il Lumia 735 ha una camera principale da 6.7 megapixel con lenti ZEISS. Le dimensioni del sensore sono di 1/3,4 pollici, con apertura focale f/1.9 e lunghezza focale di 26 mm. Non mancano l’autofocus, il flash led e la possibilità di effettuare uno zoom digitale fino a 4x. I video vengono registrati a 1080p o 720p con un framerate di 30 fps, 25 fps o 24 fps. Presente il fuoco continuo e la possibilità impostare il filtro bassi a seconda dei gusti o delle situazioni.

La camera anteriore, fiore all’occhiello del dispositivo, ha invece una risoluzione di 5 megapixel con una lunghezza focale di 24 mm, che permette di catturare una buona porzione di spazio senza distorcere eccessivamente l’immagine. Naturalmente anche qui è possibile girare video in Full HD a 30 fps, con fuoco continuo e zoom digitale.

Dopo un’asettica carrellata di specifiche tecniche circa i moduli fotografici del terminale, proviamo ora a dare un giudizio ai risultati delle più esplicative prove sul campo.

Personalmente, ritengo che quello del 735 sia un comparto multimediale per tutti, che non punta all’eccellenza, ma a soddisfare le esigenze del bacino d’utenza più ampio, cioè coloro che scattano foto principalmente per condividerle sui Social. Ipotesi avvalorata dalla presenza di un’ottima fotocamera anteriore da 5 megapixel, utilizzata oramai quasi esclusivamente per autoscatti da condividere attraverso i canali più disparati.

Ciò non significa che la camera non sia buona, anzi, nell’insieme la qualità degli scatti mi ha piacevolmente sorpreso, in considerazione anche della fascia di prezzo in cui in Lumia 735 va a posizionarsi.

Dunque, i risultati ottenuti dal semplice punta e scatta non deluderanno il consumatore cui è destinato questo dispositivo. Gli autoscatti di qualità superiore, poi, renderanno entusiasti tutti coloro che seguono l’attuale moda del selfie, soprattutto chi ama immortalarsi con un folto gruppo di amici, grazie all’ampio campo visivo di cui la camera può disporre. Inoltre utilizzando Lumia Selfie è possibile applicare al volo alcuni filtri o fare i dovuti aggiustamenti.

Scattate con Lumia Selfie Scattate con Lumia Selfie Scattate con Lumia Selfie Scattate con Lumia Selfie

I video diurni sono fluidi e abbastanza stabili, nonostante la mancanza dello stabilizzatore ottico, quelli girati di notte non presentano eccessivo rumore, anche se perdono molti dettagli e ingialliscono la luce artificiale. L’audio registrato è piuttosto chiaro, pur non essendo dei più cristallini.

Per il consumatore più esigente, invece, che vuole conoscere non solo i pregi, ma anche i limiti del sensore fotografico del Lumia 735, cercheremo di analizzare gli scatti più in dettaglio, confrontandoli con quelli del Lumia 925, top di gamma della vecchia generazione, che monta una fotocamera da 8.7 MP pureview, con lenti ZEISS, stabilizzatore ottico e doppio flash led.

Nel corso di varie prove ho notato che gli scatti macro sono senza dubbio quelli in cui il Lumia 735 eccelle, grazie a un’ottima messa a fuoco, che gli permette di catturare immagini ben definite.

Lumia 735

WP_20141202_11_22_13_Pro WP_20141206_08_47_40_Pro WP_20141206_09_08_52_Pro

Lumia 925

WP_20141202_11_24_22_Pro WP_20141206_08_48_42_Pro WP_20141206_09_06_27_Pro

Come possiamo vedere, rispetto al Lumia 925, il 735 mette meglio a fuoco soggetti particolarmente vicini, ma in alcune circostanze tende a saturare eccessivamente i colori, come nel caso dei fiori gialli che, seppur molto belli, risultano fin troppo carichi.

I seguenti scatti, invece, meritano un discorso a parte.

Lumia 735

WP_20141206_09_10_39_ProSenzanome10

Lumia 925

 WP_20141206_09_13_26_ProSenzanome10

Tralasciando la messa a fuoco, sempre a favore del 735, possiamo notare che nonostante le due fotografie siano state scattate entrambe con Lumia Camera in automatico, il bilanciamento del bianco è estremamente diverso. Da una parte abbiamo colori eccessivamente caldi e appariscenti, che snaturano il soggetto. Dall’altra abbiamo colori freddi e più corretti, ma leggermente tendenti al blu.

Dove però il Lumia 735 incontra maggiori difficoltà è nel groviglio di spine, che nel 925 risulta più chiaro e definito.

Questa tendenza del Lumia 735 a impastare leggermente le fotografie complesse, ricche di particolari, e a esasperare i colori caldi, ci viene confermata dai seguenti scatti.

Lumia 735

WP_20141202_11_54_21_Pro WP_20141206_09_05_04_Pro

Lumia 925

WP_20141202_11_53_45_Pro WP_20141206_09_04_36_Pro

Anche in questo caso, il Lumia 925 riproduce in maniera più accurata l’intrico di rami e riporta fedelmente il colore delle foglie esposte al sole, a differenza del Lumia 735, messo in crisi in entrambe le situazioni.

Per quanto concerne panoramiche e ritratti, invece, limitandosi a una visione d’insieme i risultati possono sembrare simili, ma guardando con attenzione si può notare come l’ottica del 925 riesca a catturare più dettagli e, in generale, sia più versatile, in quanto riesce a fare meglio in condizioni non troppo favorevoli.

Lumia 735

WP_20141202_11_18_23_Pro WP_20141202_11_31_15_Pro WP_20141202_11_48_10_Pro WP_20141202_11_50_29_Pro WP_20141202_11_58_20_Pro

Lumia 925

WP_20141202_11_18_13_Pro WP_20141202_11_31_11_Pro WP_20141202_11_47_55_Pro WP_20141202_11_50_20_Pro WP_20141202_11_58_13_Pro

Crop (sopra 735 – sotto 925)

Senzanome Senzanome Senzanome2 Senzanome2 Senzanome3 Senzanome3 Senzanome5 Senzanome5

Parlando invece di prestazioni del comparto fotografico al buio, bisogna ricordare che il Lumia 925 dispone della tecnologia pureview, che gli conferisce una marcia in più in scarse condizioni di luce. Non c’è quindi da stupirsi se gli scatti di quest’ultimo risultano migliori. Nelle foto con flash, i colori del 925 sono più naturali e soffrono meno l’alterazione tipica di questi scatti.

Senza flash (735 sopra – 925 sotto)

WP_20141202_12_01_16_Pro WP_20141202_12_01_16_Pro Senzanome6 Senzanome6

Flash (735 sopra – 925 sotto)

WP_20141202_12_01_59_Pro WP_20141202_12_01_29_Pro

Lumia Camera ISO 200 velocità otturatore 1s (735 sopra – 925 sotto)

WP_20141202_12_10_13_Pro WP_20141202_12_09_00_Pro

Giocando con i settaggi di Lumia Camera il 735 riesce a migliorare sensibilmente, ma resta inferiore al 925 egualmente impostato.

A conti fatti, la fotocamera del Lumia 735 riesce bene in ogni situazione, specialmente nelle macro, ma quella del 925 resta generalmente migliore, com’è giusto che sia, in quanto più definita, più fedele dal punto di vista cromatico, meno sofferente al buio o ai riflessi di luce, e quindi più versatile.

LEGGI ANCHE: Test batteria Lumia 735 e consigli per migliorare l’autonomia su Windows Phone!

Comments

Loading…