TAG Heuer Smartwatch: Google e Intel in Svizzera per l’accordo.

Da qualche giorno si vocifera che TAG Heuer, famosa marca di splendidi cronografi di lusso, si stia avvicinando al mercato degli Smartwatch, con la simpatia per il sistema operativo Android Wear e per la piattaforma hardware di Intel.

In occasione del Baselworld 2015 tenutosi in Svizzera, Tag Heuer ha annunciato la partnership con Google e Intel ufficialmente (con tanto di taglio della forma di formaggio). Questo non può che confermare che TAG Heuer sia veramente intenzionata ad andare avanti in questa impresa con l’obbiettivo di creare un dispositivo che possa superare l’esclusività di Apple Watch.

Tag Heuer 1

Purtroppo durante l’evento non sono stati rilasciate specifiche riguardo il nuovo Smartwatch, ma è certo che sarà caratterizzato da un design di alto livello firmato direttamente dall’orologiaio svizzero. Questo dispositivo si appresta a diventare il più costoso Android Wear di sempre, ma anche il più vicino ad un orologio di lusso, visto che è la prima esperienza da parte di una nota azienda di orologi in questo settore.

Tag Heuer 2

Infatti sarà proprio TAG Heuer a dare filo da torcere al Apple Watch, anche dal punto di vista del prezzo. I prezzi degli orologi meccanici di TAG Heuer si aggirano su valori del tutto in linea con le edizioni in acciaio prodotti dalla Apple, ma alcune edizioni speciali hanno valutazioni di gran lunga superiori agli Watch Edition in oro. Seguendo questa politica non è escluso che il prezzo del nuovo Smartwatch possa avvicinarsi ai 1000€ e quindi 3 volte più costoso degli attuali dispositivi Android Wear di fascia alta.

Vedremo anche quanto Google sia disposta a personalizzare il proprio sistema operativo per questo specifico prodotto che non potrà di certo mantenere la stessa interfaccia di un LG o di un Huawei. Con molta probabilità verranno sviluppate features esclusive se non addirittura una versione aggiornata della piattaforma Wear.

Comments

Loading…