Stocard: gestire le tue carte fedeltà da smartphone

Molti centri commerciali, ma anche piccoli negozi, integrano un sistema di carte fedeltà che in relazione agli acquisti compiuti nelle loro filiali ti premiano con prodotti dalle caratteristiche differenti: alimentari, utensili, buoni sconto, etc.

Tuttavia può capitare che, con il tempo, esse vadano ad accumularsi nel portafoglio fino a farlo diventare talmente ingombrante e scomodo da portare con se, che siamo costretti a lasciarne a casa una piuttosto che l’altra.

Quando però torniamo in negozio, facciamo la spesa o compriamo un capo di abbigliamento, e in questo periodo di acquisti è più che importante, e ci accorgiamo di aver dimenticato la tessera fedeltà a casa, allora la rabbia insorge. E se vi dicessi che esiste la possibilità di integrare questo sistema nell’oggetto tecnologico che più amate?

Stocard GmbH viene incontro ai migliaia di utenti che ogni giorno affrontano questa situazione proponendo Stocard, un applicazione valutata 4,4 stelle in grado di assicurare una gestione delle tessere unica e con ben pochi rivali.

Stocard-logo-2

Il servizio è molto semplice e intuitivo, dopo aver scaricato l’applicazione saremmo pronti per iniziare ad usarla. Il pannello impostazioni, accessibile mediante tap sulla parte superiore destra grazie ai tre quadratini disposti verticalmente, è purtroppo scarno: possiamo configurare un account di backup che stranamente non integra Google ma solamente Facebook, oltre ovviamente alla possibilità di creare un account Stocard.

Il servizio è attualmente disponibile in una ventina di paesi tra cui l’Italia, Francia, Spagna, Svizzera, Germania e Stati Uniti. La pagina dell’app ci avverte però che risulta compatibile sono nei negozi dotati delle apposite strutture, qualora esse non fossero presenti sarà necessario scrivere manualmente il codice a barre. Piccolo inconveniente che è eclissato dalle potenzialità dell’applicazione.

stocard-pocket-us

Tramite il pulsante aggiungi abbiamo accesso ad un database con oltre 200 carte fedeltà disponibili tra cui:

IKEA, Esselunga, Carrefour, Il Gigante, Media World, Nectar, Coop, Conad, Crai, Despar, Sephora, Decathlon, Subway Subcard, Marcopolo Expert, Payback, Alitalia, OVS, La Feltrinelli, Bennet, Conbipel, Intersport, Passbook, Giunti, Shell, Sidis, Trenitalia, IKEA, Saturn, Prenatal, Essere Benessere, Expert, Alitalia, Billa, Bennet, CafèNoir, Bottega Verde, Conad solo per citarne alcuni.

Se tuttavia la vostra tessera non fosse presente tra le marche in elenco potrete sempre aggiungerla tramite l’opzione “Altra carta”.

Vediamo insieme come aggiungere una carta:

  • tappiamo sull’icona “+”, quindi digitiamo il nome della carta che nel nostro caso è “GameStop”.

stocard3 (2)

 

  • tappiamo sul nome della carta fedeltà e qualora non fosse presente su “Altra carta”, quindi su “Aggiungere carta”. Effettuiamo lo scanner del codice a barre della carta tramite la fotocamera anteriore. Si ricorda che per ottenere un riconoscimento ideale sono necessarie condizioni di luce sufficientemente elevata

 

  • scansionata possiamo, tappando in alto a destra aggiungere una foto per ogni lato della tessera, ed eventuali note, è inoltre possibile modificare il codice a barre o cancellare la scheda.
  • torniamo alla home, quindi la prossima volta che visiteremo il negozio ci basterà presentare lo smartphone alla cassa per accumulare punti bonus!

Comments

Loading…