Smart Glow: la nuova trovata di Samsung per le notifiche

Attraverso delle immagini da poco rese note, veniamo a conoscenza della nuova funzione Smart Glow che Samsung ha in mente di integrare nei prossimi suoi smartphone in alternativa dell’ormai solito LED di notifica che troviamo nella maggior parte degli smartphone attuali.

Da quando è stato introdotto, il LED di notifica è sembrato sin da subito un ottimo modo per capire quando una notifica ci è arrivata senza accendere il display del nostro device ed addirittura capire che tipo di notifica sia, grazie ai colori che può assumere il LED a seconda dell’applicazione. Ultimamente, brand come Motorola o altri hanno ovviato al LED tramite l’ambient display o la funzione Always-On degli attuali LG G5 e Galaxy S7 per rendere più smart il ricevimento di un avviso.

Smart Glow

Dalle immagini riportate quest’oggi, invece, Samsung ha in mente un altro modo per ovviare al LED di notifica, grazie alla Smart Glow. Questa nuova funzione permetterà non solo di avvisare l’utente di una nuova notifica, ma anche di poter capire quando la batteria è quasi scarica o nel momento di uno scatto di una foto. Tutto questo racchiuso attorno alla lente della fotocamera posteriore dei prossimi smartphone della casa Coreana.

Leaked-information-about-Smart-Glow...

Oltre all’immagine del posizionamento della Smart Glow, vengono fornite altre immagini che spiegano il funzionamento di questo nuovo componente che, secondo la fonte, potrebbe trovarsi sul nuovo Galaxy J2 2016 e sul prossimo Galaxy Note 7, il quale la sua presentazione è stata fissata per il 2 Agosto in occasione del Samsung Unpacked. Come trovate questa nuova funzione? Fatecelo sapere nei commenti. – via

Comments

Loading…