QuickPic esce dalla beta con il Material Design

Con la conclusione del periodo Beta per l’applicazione, che ora si aggiorna alla 4.0, QuickPic la nota galleria per Android, porta con se non solo miglioramenti grafici ma anche alcune importanti funzionalità. Grazie anche alla presenza di un rinnovato theme chooser sarà possibile selezionare migliaia di personalizzazioni compreso ovviamente il famigerato Material Design, che tutti attendono.

Se siete utenti del servizio da prima che l’aggiornamento arrivasse sul vostro terminale, dovrete selezionare manualmente la nuova modalità accedendo dal menu impostazioni dell’app, nella sezione “Generali” quindi “Temi”.

nexus2cee_Screenshot_2015-01-09-07-57-00-668x418

Fra le caratteristiche che maggiormente spiccano all’occhio vi sono da annoverare in particolare oltre alla nuova modalità tema, anche:

  • Cloud Buckup che consente di selezionare un servizio cloud per gestione e l’archiviazione dei dati in modo tale da avere sempre al sicuro le vostre immagini preferite. Bisogna notare però che gli sviluppatori avrebbero potuto rendere questa funzione più accessibile o perlomeno evidente. Tale funzione non deve essere confusa con il servizio già presente che consentiva la sincronizzazione dei file media presenti in cloud in modo da consentirne la riproduzione.
  • un nuovo metodo di ordinamento grazie al quale sarà possibile ordinare le cartelle in base allo spazio occupato da esse nella memoria del dispositivo
  • aumento della velocità nella scansione delle cartelle per l’analisi delle immagini in esse contenute
  • pieno supporto per la visualizzazione delle Photo Spheres, le tanto amate fotografie scattate con l’applicazione di casa Google uniche per la modalità di cattura e riproduzione

L’applicazione sarà aggiornata automaticamente e a breve potrete scaricarla dal Play Store ma se fremete dalla voglia di provare le nuove funzionalità del servizio non vi resta che scaricare l’apk tramite il link sottostante.

Download APK | APK MIRROR

Comments

Loading…