Le migliori personalizzazioni software da parte dei produttori

Android è un sistema vivace e diversificato, progettato che lascia a produttori ed utenti un ampio controllo sul dispositivo.

E’ proprio il sistema malleabile e facilmente personalizzabile la forza di Android, spesso gli utenti si lamentano delle personalizzazioni eccessive e troppo pesanti da parte dei produttori e forse non hanno completamente torto; tuttavia bisogna riconoscere che grazie a queste personalizzazioni i dispoditivi Android sono in grado di offrire all’utente funzionalità davvero uniche.

A dimostrare il grande contributo delle case produttrici allo sviluppo di Android vi riportiamo le funzioni a nostro parere più belle ed innovative, a livello puramente software, che altri sistemi operativi non possono vantare.

  • La modalità di risparmio batteria introdotta dai vari prodttori ( Samsung, HTC, Sony etc.) è diventato qualcosa di indispensabile ormai per gli utenti Android, una vera e propria ancora di salvezza quando la giornata è troppo lunga ed intensa. Con prestazioni più o meno soddisfacenti non si rischia mai di rimanere completamente senza telefono, essenziale per qualsiasi emergenza. Gli utenti ringraziano.

Leandroid1

 

  • Il multi-window di Samsung deve essere assolutamente nominato in questa classifica, questa funzione è stata perfezionata minuziosamente dal produttore diventando la migliore oggi disponibile su smartphone. E’ facile da usare, le finestre da aprire sono immediate e il tutto funziona alla grande sia sullo smartphone che sul tablet (dove è possibile usare il multi-window con addirittura 4 schede contemporaneamente. Un plauso a Samsung che riesce a dimostrare che tra la miriade di funzioni presenti nella TouchWiz qualcosa di buono c’è.

multiwindow

 

 

  • Motorola negli ultimi due anni ha saputo guadagnarsi l’attenzione del pubblico grazie a poche ma intelligenti funzioni implementate su una piattaforrma Android Stock, una di queste è Moto Assist. Questa intelligente funzione analizza le vostre attività in particolare: Guidare, Riunione, Casa e Notte. Se avete segnato un appuntamento sul calendario o è notte e quindi siete a letto il telefono attiverà il silenzioso così che nessuno vi disturbi, quando invece siete in macchina userà una configurazione di suoneria e altoparlanti alti facilitare la conversazione e nel caso di sms ve li leggerà e vi farà rispondere vocalmente.

MotoXAssist

 

 

  • HTC non è stata di certo l’unica casa produttrice ad introdurre i “motion controls” ma è sicuramente stata una delle prime migliorando nel corso degli anni il suo servizio. Ora è possibile rispondere alle chiemate portando semplicemente il dispositivo all’orecchio, silenziandolo capovolgendolo, attivare la fotocamer sollevandolo in posizione orizontale toccando contemporaneamente il tasto volume. HTC è riuscita ad abbinare poche funzioni utili con gesti semplici ed immediati un connubio pressochè unico.

htc-one-m8

 

 

  • Moto Voice è forse la funzione che più ha reso famoso il Moto X lo scorso anno e che ha trovato nuovo spasio e nuovi miglioramenti nella versione 2014. Sostanzialmente Moto Voice utilizza una frase “Ok Google” per risvegliare il dispositivo attivare la ricerca vocale (con la nuova versione la frase è personalizzabile). Motorola ha trasformato Google Now in un vero e proprio assistente vocale che risponde ed esegue: soluzione semplice ed efficace.

Moto-Voice

 

 

  • La personalizzazione dei Temi è ormai una funzione proposta da quasi tutti i produttori e sta alla base della personalizzazione di qualsiasi utente Android; tuttavia si può dire che i migliori risultati ad oggi si riescono ad ottenere con Sony e alcuni dispositivi Huawei, che permettono una personalizzazione molto profonda non confrontabile certamente con launcher alternativi ma che risulta nel complesso già ottima.

Sony-Xperia-Themes-1_39281_01

 

 

  • La S-Pen entra un po’ di straforo nella classifica, non certo per l’utilità ma in quanto è un’implementazione che è molto divisa tra hardware e software: tuttavia, chi la provata, si può rendere conto che se non ci fossero tutte le comodissime funzioni implementate da Samsung, quella penninna servirebbe davvero a poco. In questo caso premio dunque il parco applicazioni e funzioni costruito intorno alla penna e non la penna in sè; il mio elogio va quindi ad AirView, S Note , SketchBook, l’Album ritagli etc. che hanno reso il Note il vero dispositivo ammiraglia del produttore coreano.

air view

 

 

Voi che personalizzazioni dei produttori trovate utili? Fatecelo sapere nei commenti!

Comments

Loading…