Lumia e Surface vendono come mai prima d’ora! Risultati finanziari Q2 2015

 

microsoft

Microsoft ha da poco annunciato i risultati del secondo trimestre fiscale 2015, ovvero l’ultimo del 2014, rivelando tra le altre cose l’andamento di Lumia e Surface.

Dai dati emerge un fatturato di 26,5 miliardi di dollari in crescita dell’8% su base annua, con un profitto in calo del 10%, che si attesta sui 5,8 miliardi di dollari.

Office 365, Azure e Dynamics CRM fanno volare le entrate del Cloud con un +114%, rispetto allo scorso anno. Bene anche la divisione prodotti e servizi Server, gli introiti pubblicitari nei motori di ricerca e quelli dovuti alle licenze Windows, che vedono un miglioramento rispettivamente del 9%, 23% e 3%.

In calo invece Windows OEM, che registra un -13%, dato strettamente collegato alla crisi del settore PC, e Xbox che si attesta sui 6,6 milioni di consolle vendute con una perdita del 20% rispetto all’anno passato. Quest’ultima però, non è da intendersi come una rilevazione estremamente negativa, in quanto l’incremento di ben 4,2 milioni di unità vendute rispetto al trimetre precedente, lascia pensare a una ripresa piuttosto veloce, dopo una partenza zoppicante.

Molto bene Surface Pro 3 che, con un fatturato di 1,1 miliardi di dollari, fa registrare un incremento del 24% su base annua, confermando l’inversione di marcia dei Tablet Microsoft, dapprima in perdita costante.

Singolare la situazione dei Lumia che, pur con una perdita di ben 61% punti sul fatturato, dovuta soprattutto all’acquisizione della divisione Product and Service di Nokia, superano una soglia che mai prima d’ora avevano raggiunto: quella dei dieci milioni di dispositivi venduti in un trimestre. 10,5 milioni sono con precisione i Lumia venduti nell’ultimo trimestre, in aumento di ben il 28% su base annua.

idc_vendite lumia

Un traguardo probabilmente raggiunto soprattutto grazie ai dispositivi economici di fascia bassa, ma comunque estremamente significativo in termini di diffusione del sistema operativo, che è tutto ciò che serve per la crescita della piattaforma.

Con windows 10 Lumia e Surface non potranno che migliorare.

Comments

Loading…