HTC annuncia Desire 626 un nuovo competitor per il Moto G

HTC-Desire-626---official-images 1

La lotta in fascia media si fa sempre più serrata da quando, l’anno scorso, Motorola lanciò il guanto di sfida con il primo Moto G, uno Smartphone ricordato come uno dei migliori rapporti qualità/prezzo del momento. Molti produttori sono entrati nella contesa con valide proposte, in grado di vantare hardware di tutto rispetto a prezzi impensabili fino a non troppo tempo fa. Tra questi spicca Asus che, con i suoi Zenfone, ha raccolto molti consensi, andando a insidiare il nuovo Moto G.

Ora però è il turno di HTC, che presenta il proprio campione, pronto a dar battaglia in fascia media. Si tratta del Desire 626, uno Smartphone già avvistato lo scorso mese, ora ufficializzato da HTC nel suo paese natale, dove verrà venduto a un pezzo di circa 189$. Un costo decisamente contenuto in caso di una conversione 1 a 1 per la versione europea, di cui non si conoscono le date di commercializzazione, ne se questa avverrà effettivamente.

Per quanto concerne le caratteristiche tecniche, non poteva mancare un display da 5 pollici HD 720p, che ormai sta prendendo il posto delle configurazioni più piccole e maneggevoli anche in fascia media. Il nuovo processore Snapdragon 410 quad-core a 64 bit con Adreno 306, coadiuvato dal solito Gigabyte di RAM rappresentano una buona base hardware, in grado di garantire prestazioni soddisfacenti. In ogni caso, HTC ha sempre offerto ai suoi utenti una delle migliori esperienze d’uso in campo Android.

Il lato anteriore del dispositivo mostra una cam da 5 MP, in linea con la tendenza attuale, i due classici altoparlanti, ormai quasi un marchio di fabbrica per HTC, e l’assenza di tasti soft touch, una scelta che non tutti condividono. Sul retro invece, abbiamo una fotocamera da ben 13 MP con tanto di Flash Led. La versione di Android adottata è l 4.4 Kit Kat, ovviamente personalizzata da HTC con la Sense. Si spera in un aggiornamento a Lollipop in tempi brevi.

Tra le altre caratteristiche troviamo: 16 GB di memoria interna espandibile, una batteria da 2000 mAh e la connessione LTE, inoltre il Desire 626 supporta le cover DotView di HTC, una caratteristica fin ora riservata a terminali di gamma più alta.

Il Desire 626 potrebbe avere anche un gemello con processore MediaTek octa-core, che in altre occasioni si è dimostrato in grado di competere con i più blasonati Snapdragon di Qualcomm, in termini di prestazioni.

Un’ottima proposta quella di HTC che speriamo di vedere presto in Italia.

Leggi anche:

HTC A55, una nuova serie Desire molto interessante presto sul mercato

HTC One M8i: rumor sul dispositivo di fascia media

Comments

Loading…