Fotocamera posteriore da 8 megapixel anche per il prossimo iPhone 6s?

Negli ultimi anni è diventata una tradizione per Apple svelare il suo smartphone a settembre e non vediamo assolutamente alcun motivo per cui Cupertino possa cambiare nel 2015.

iPhone 6s

Ma come ci aspettiamo il prossimo iPhone? Non si sa ancora se ​​sarà chiamato iPhone 6s o iPhone 7, eppure siamo qui a discutere della fotocamera del prossimo top di gamma di Cupertino.

Secondo Jeff Pu, un noto analista del settore, la futura generazione di iPhone (sia esso 6s o 7) sarà ancora con una fotocamera da 8 megapixel sul retro ed è abbastanza improbabile che possa aumentare. Pu non rivela il suo ragionamento che sta dietro a questa dichiarazione, ma afferma che Lagran, uno dei più grandi fornitori di lenti per la fotocamera di Apple, sia in calo di profitti in concomitanza con un settore, dei sensori delle fotocamere, in questo momento in uno sviluppo piuttosto lento.

Ecco alcune parole del discorso di Jeff Pu:

“D’altra parte, ci aspettiamo che le specifiche tecniche nei modelli di fascia alta si muovano verso nuove funzionalità, come la stabilizzazione ottica dell’immagine e l’autofocus veloce, dunque penso che ne beneficeranno maggiormente i produttori di questi moduli piuttosto che i produttori di lenti”

Non ci sono mai state lamentele per le prestazioni e qualità delle immagini delle fotocamere della maggior parte degli iPhone, (tuttavia, il design sporgente della fotocamera del iPhone 6 non è una delle nostre qualità preferite) non possiamo quindi dire che un aumento dei megapixel sia necessario. La qualità degli scatti è una delle priorità assolute per la maggior parte degli utenti degli smartphone fascia altra e Apple raramente delude.

E voi cosa ne pensate?

Comments

Loading…