ARC Welder: app Android ora eseguibili su Chrome

Disponibile sul Chrome Web Store, ARC Welder sarà in grado, in 2 minuti, di eseguire applicazioni Android su praticamente qualsiasi PC utilizzando il noto browser di Google ovvero Chrome su più piattaforme come Windows, OS X o Linux.Principalmente, si tratta di un tool sviluppato per testare più approfonditamente le app in fase di testing ma nulla vieta di far girare anche applicazioni più note come Facebook o Instagram.

Al momento, ARC Welder permette l’esecuzione di applicazioni che non richiedono l’utilizzo di servizi Google come il Play Service ed inoltre, ci sono ancora alcune applicazioni non compatibili con questo servizio. Il funzionamento di tale tool è molto semplice: basterà scaricarlo da qui e mandarlo in esecuzione attraverso le applicazioni Chrome per poi cliccare su “aggiungi APK”; iniziando così a testare cosa il tool riesce a fare.

app-chrome

Durante la prima esecuzione bisognerà scegliere su quale cartella il sistema operativo andrà a salvare l’APK per poi riaprirlo in totale tranquillità selezionando prima la modalità di visualizzazione dell’applicazione (portrait o landscape, tablet o smartphone o anche in finestra) all’interno della finestra del browser.

arc-welder

Durante il lancio di una applicazione, se il caricamento è andato a buon fine, ci ritroveremo ad interagire con essa come se stessimo con uno smartphone o con un tablet anche se in maniera diversa per quanto riguarda il sistema touchscreen, dato che andremo ad usare il mouse e la tastiera. Ricordiamo però che il multitasking è inesistente infatti, dopo il caricamento di una nuova applicazione, la precedente verrà rimossa anche se il collegamento nella barra inferiore potrebbe persistere.

In conclusione, un tool molto interessante dedicato perlopiù agli sviluppatori che avranno la possibilità di testare le proprie applicazioni in maniera decisamente più semplice e veloce usando più piattaforme ed inoltre, questo tool potrebbe anche fungere da vero e proprio emulatore. Lo avete già provato? Fateci sapere le vostre considerazioni!

Comments

Loading…