Galaxy S7 Edge, Samsung rilascia urgente Update critico

Se siete stati tra i primi fortunati utenti ad aver ricevuto in anteprima o avete acquistato proprio oggi, uno dei nuovi Samsung Galaxy S7 Edge (versione doppio bordo), sappiate che la casa sud-coreana ha rilasciato un aggiornamento critico contrassegnato come URGENTE per il nuovo flagship killer, ufficialmente commercializzato oggi. Vediamo di scoprire in cosa consiste il nuovo aggiornamento.

Samsung Galaxy S7 Edge, rilasciato il primo update urgente

Il changelog relativo al nuovo update non rileva molto e fornisce, anzi, solo un’indicazione sommaria relativa alla dicitura Schermo Edge che, con ogni probabilità, offrirà maggior sostegno alle funzioni proprie delle schermate laterali lungo il bordo, in questi giorni oggetto di discussione nei blog e nei forum tematici legati all’argomento, dove si richiede maggior supporto alle nuove features esclusive. Un aggiornamento di appena 3.32 Megabyte che giunge inaspettato visto che, dal punto di vista tecnico, non è chiara l’implicazione legata al carattere di urgenza cui Samsung non ha fornito ancora alcuna spiegazione.

S7 Edge aggiornamento

L’aggiornamento Samsung Galaxy S7 Edge, stando ai feedback degli utenti che in queste ore hanno installato il nuovo update, porta con sé alcuni miglioramenti relativi all’Edge Launcher che, almeno in apparenza, non lasciano spazio ad allarmismi di sorta. La casa di Seoul comunque si sta ben guardando dal rilasciare dichiarazioni ufficiali in merito. Attenderemo, quindi, nel corso delle prossime ore ulteriori sviluppi che pongano in chiaro il motivo di tanta urgenza in vista dell’uscita ufficiale dell’attesissimo smartphone top di gamma. A tal proposito vi invitiamo ad esaminare le caratteristiche distintive che rendono unico il nuovo Galaxy S7 dual-Edge nell’attesa di poterlo osservare più da vicino.

E voi avete ricevuto la notifica del nuovo upgrade? Che miglioramenti avete notato? Fatecelo sapere lasciandoci un vostro commento e condividendo il post attraverso i social network. VIA

Comments

Loading…