10 motivi per scegliere Apple Watch

A pochi giorni dalla presentazione ufficiale durante l’evento programmato per il 9 marzo, andiamo a fare un piccolo elenco dei 10 motivi per scegliere Apple Watch


1) Il Taptic Engine

apple-watch-taptic

Il nuovo Taptic Engine che Apple ha messo a punto per il suo Watch è la vera novità di questo prodotto. E’ in sostanza un attuatore lineare in grado di provocare piccole vibrazioni simili a un tocco. Ogni notifica, ogni segnalazione che il nostro Watch ci invierà, sarà una vibrazione diversa.

Inoltre, con questo sistema, potremo inviare a un’altra persona un tocco personale, ma anche messaggi particolari come il battito cardiaco.


2) Messaggi non testuali

apple-watch

Apple ha seriamente intenzione di sostituire i messaggi testuali con altre forme di comunicazione. Con Apple Watch si potranno inviare messaggi contenenti pattern di tap, ovvero sequenze di vibrazioni, oppure segni e disegni realizzati tramite Gesture sul display del Watch.


3) Il fitness

apple-watch-health

Ogni smartwatch che si rispetti pone particolare attenzione all’aspetto fitness. L’applicazione iHealth di Apple Watch promette qualcosa di più: un indicatore circolare a tre barre che monitorerà tre diversi aspetti della nostra attività fisica: Movimento ci consiglierà ogni giorno un obiettivo diverso per bruciare calorie, Esercizio monitorerà le attività più intense come corsa, ciclismo o altro. Infine In piedi monitorerà quanto tempo passiamo seduti, stimolandoci a fare un po’ di movimento ogni qualvolta rileverà un periodo di tempo troppo sedentario.


4) Chiamate e messaggi vocali

apple-watch

Apple Watch ha un microfono integrato. Pensare di farci lunghe conversazioni però è sicuramente follia. Apple ci viene incontro con un ottimo sistema di messaggi vocali, con i quali poter rispondere velocemente a chi ci sta chiamando, per poi continuare la comunicazione, col nostro iPhone.


5) Navigazione satellitare senza necessità di guardare lo schermo

apple-watch

Se c’è un uso intelligente che a Cupertino hanno pensato di fare del Taptic Engine, è quello che riguarda la navigazione satellitare. Con un sistema di vibrazioni che ci farà capire se svoltare a destra o sinistra, potremo evitare di dover guardare lo schermo del nostro Watch (o del nostro smartphone) e di dover ascoltare la voce guida.

Leggi anche: Apple Watch: ecco i prezzi ufficiali di tutti i modelli


6) Risposte suggerite ai messaggi

apple-watch

Con questa feature Apple risponde ai messaggi al posto nostro.. o quasi. Basandosi sul contesto del messaggio e sul modo in cui solitamente rispondete, ci proporrà delle risposte veloci tramite emoji animate che potranno essere modificate con il semplice tocco del dito.


7) Un sensore di battito cardiaco precisissimo

apple-watch-heartrate

Il sensore di battito cardiaco dell’Apple Watch promette di essere preciso come nessun altro. Sul fondo dell’orologio, uno strato in ceramica con lenti in zaffiro nasconde un sensore che rileva il battito cardiaco usando fotodiodi e LED a luce infrarossa. In più utilizza l’accelerometro insieme al GPS e al Wi-Fi del tuo iPhone, per misurare ogni tipo di movimento. Sarà il perfetto compagno per gli amanti del fitness?


8) E’ resistente all’acqua

apple-watch

In una recente intervista, il CEO di Apple Tim Cook ha accennato al fatto che l’Apple Watch sarà Water-resistent. Una caratteristica quasi scontata per un accessorio che nasce per essere usato anche per lo sport, tuttavia una bella sorpresa: potremo finalmente fare la doccia con qualcosa di smartwatch addosso!


9) Condividere velocemente la posizione

apple-watch

Alzi la mano quanti di voi usano la funzione di condivisione della posizione. Ecco, lo sapevo, nessuno! Eppure niente è più semplice che condividere la posizione ogni qual volta dobbiamo dire a qualcuno come raggiungerci. Con Apple Watch tutto questo dovrebbe essere, ancora una volta, a portata di tap.


10) Watch conosce la posizione del sole

apple-watch

Una delle funzionalità sulla quale scommettiamo meno, ma che sicuramente ci costringerà a rivedere la nostra posizione quando scopriremo che è una delle più utilizzate, è quella con cui l’Apple Watch ci mostrerà la posizione del sole. Basandosi sulla posizione e l’ora, ci mostrerà il momento esatto in cui si sarà alba e tramonto.

Manca ancora poco alla presentazione ufficiale del 9 marzo e come sempre, lo staff di EnjoyPhoneBlog è pronto a raccontarvi tutto. Stay watched!

Comments

Loading…