WhatsApp, rinnovarlo gratis con Wassapp

Wassapp

WhatsApp è forse l’app più utilizzata in uno smartphone, tanto da poterla considerare oramai un’alternativa all’hub dei messaggi sms del nostro telefono. Ricordiamo i momenti di panico degli utenti Windows Phone nelle scorse settimane quando l’app è stata eliminata dallo Store per problemi tecnici, la stessa Microsoft si è interessata per il ripristino sapendo bene l’importanza che riveste WhatsApp. Sebbene su tutte le piattaforme mobili è possibile scaricarla gratuitamente, dopo il primo anno, ha un costo di 0,89 euro annuali per continuare ad utilizzare questo servizio.

Molti utenti quindi cercano spesso in rete metodi per poter ovviare al pagamento dell’abbonamento ai servizi offerti da WhatsApp Messenger. In questo articolo vi spiegheremo un metodo per rinnovare gratuitamente l’abbonamento utilizzando un’app per PC chiamata Wassapp.

WhatsApp

Per cominciare bisogna scaricare ed installare Wassapp sul PC che trovate a questo link: http://lowlevel-studios.com/wassapp/downloads/

Quando accedete alla pagina cliccate sul logo Windows e non sui tasti download in quanto sono pubblicitari. Per installare Wassapp occorre che sul PC abbiate Microsoft .Net Framework almeno la versione 4 installata, se così non fosse la trovate qui. Una volta installato il programma, avviamolo selezionando l’icona sul desktop e inseriamo i seguenti dati:

  1. selezionate il paese, nel nostro caso Italia
  2. numero di telefono sul quale attivare WhatsApp
  3. nel riquadro password dovrete inserire 15 cifre numeriche, le prime due dovranno essere obbligatoriamente 35 mentre per le altre 13 potete scegliere un ordine casuale
  4. premete login
  5. date ok alla finestra che vi apparirà
  6. attendente 15 minuti ed il vostro abbonamento whatsapp sarà rinnovato

Ultima raccomandazione, ma molto importante, prima di avviare questa procedura, è necessario che WhatsApp sia già scaduto, altrimenti non funzionerà.

 

Comments

Loading…