Undeleter, l’app per recuperare file su Android

Vi sarà capitato di cancellare per sbaglio dal vostro smartphone una foto , un documento o un file generico e di accorgervi che non avete una copia di backup. Undeleter ci viene in soccorso tentando di recuperare i nostri file.

Undeletec

L’app che Fahrbot ci mette a disposizione è giunta alla release 3 ed è ora in grado di recuperare dati anche dalle partizioni EXT4, RFS e FAT 32, oltre alla classica FAT che troviamo ancora su molte SD esterne. Va precisato che sono richiesti i permessi di root per poter utilizzare questa operazione per cui se non li avete o non avete idea di cosa siano, vi consigliamo di non installare questa applicazione.

L’interfaccia dell’app è stata aggiornata recentemente ed ora la UI ha un aspetto molto pulito e minimale con qualche richiamo al nuovo Material Design. Al primo avvio, dopo una veloce scansione dei dispositivi di memoria presenti, vi verrà chiesto di selezionare dove cercare file cancellati.

Undeletera

Nel nostro caso, trattandosi di un Nexus 5, abbiamo potuto scegliere solo la memoria interna. A questo punto inizierà la scansione vera e propria della memoria. Ci verrà mostrata una schermata con il tempo residuo ed i file trovati, suddivisi per categoria.

UndeleterB

Con uno swipe sullo schermo potremmo spostarci tra le categorie e selezionare il file da recuperare. Tappando sul file ci verrà mostrata una comodissima anteprima che ci permetterà di capire se siamo interessati o meno al suo recupero. Una pressione prolungata attiverà la possibilità di recuperare il file che di default verrà salvato nella cartella Undeleter. Potremo in ogni caso decidere se salvare il file in un’altra cartella.

UndeleterD

UndeleterE

La versione gratuita di Undeleter permette di recuperare solo le immagini, se avete necessità di recuperare altre tipologie di file dovrete acquistare il codice di sblocco direttamente dall’app al costo di 2,23€.

Potete scaricare Undeleter dal Play Store a questo indirizzo.

Comments

Loading…