SM-J100H, smartphone Samsung spuntato da un GFXBench

samsung

Samsung ha promesso a tutto il mondo che con il 2015, il numero di terminali che metterà in commercio diminuirà in maniera rilevante, ma così non sembra, anzi.

A giudicare da un profilo”GFXBench” spuntato, da non si sa dove, sembrerebbe che un nuovo smartphone del marchio sudcoreano stia per nascere.

Samsung-SM-J100H-GFXBench

Si tratta del modello SM-J100H e secondo questi annunci, il terminale in questione sarà caratterizzato da un display di 4,8 pollici WVGA (800 x 480) con sopra 1 GB di RAM e questo sicuramente non è il massimo per una marca di élite come la Samsung, secondo l’elenco scoperto questo terminale avrà solo 2,2 GB di storage accessibili dall’utente e quindi un totale di 4 GB.

IL processore sarà un SoC Marvell PXA1908 quad-core con un clock a 1.2 GHZ, un chip che non vediamo molto spesso montato sui device di ultima generazione, mentre per la parte grafica chi si occuperà della gestione sarà la GPU “Vivante GC7000UL”.

Le fotocamere installate saranno tutte e due da 5 megapixel, mentre una notizia molto interessante per questo dispositivo Low Cost, è la presenza del sensore di pressione che potrebbe essere usato come barometro e altimetro, questa notizia è un controsenso considerando che questo device avrà un prezzo molto basso, e questi sensori di ultima generazione hanno un costo elevato, quindi una notizia da prendere con le “pinze”.

L’azienda spedirà il dispositivo con installato l’oramai pensionabile “KitKat” e con le App Samsung preinstallate.

Noi pensiamo che questo smartphone, viste le specifiche tecniche, sarà sicuramente rilasciato nei mercati emergenti, in particolare: Estremo Oriente, Europa dell’Est e Africa.

Ancora non si sa il prezzo finale di questo “Mostro”, ma costerà sicuramente meno del Galaxy A3, e molto probabilmente sarà la plastica a fare da padrone sullo “SM-J100H”.

Il dispositivo sarà lanciato sul mercato nei prossimi mesi, ancora manca una data prestabilita, ma sicuramente avverrà il primo quarto del 2015, forse anche al CES di Las Vegas.

Samsung sta cercando un modo per dare battaglia a produttori come ”Xiaomi” in Cina e ad altri produttori nel mondo, poiché sta cedendo la sua quota di mercato in maniera piuttosto rapida, la Samsung è ancora a oggi il produttore numero uno al mondo di smartphone, ma tutto potrebbe cambiare nel prossimo futuro… e allora: Addio profitti e sogni di gloria.

Comments

Loading…