Samsung Galaxy note 7: emergono nuovi dettagli

Mano mano che ci avviciniamo alla data di lancio del Samsung Galaxy Note 7, maggiori dettagli relativi al nuovo phablet della multinazionale sudcoreana stanno venendo in primo piano (inclusi gli ultimi dettagli di benchmarking che vengono alla luce e che mostrano una scelta deludente per quanto riguarda l’ hardware interno). Un certo numero di cambiamenti tecnologici sarà disponibile con il dispositivo in questione compreso un collegamento alla più moderna USB-C . Samsung vuole dunque spingere il suo messaggio di innovazione e tecnologia attraverso il nuovo Samsung Galaxy note 7. L’inserimento in questo modello di  un ingresso USB-C sta per essere affiancato da caratteristiche come un doppio obiettivo della fotocamera posteriore e una rielaborazione del Samsung Android UI, che dovrebbero rendere questo dispositivo molto interessante.

Samsung Galaxy Note 7: ecco le ultime novità

In molti si domandano come  questo modello lavorerà con il popolare auricolare Vr di Samsung. Anche se questo auricolare infatti è progettato per funzionare con una vasta gamma di dispositivi Samsung, utilizza microUSB per collegare l’hardware per l’auricolare, che naturalmente non funziona con il Galaxy note 7 dotato di USB-C.  Al momento sembra che la soluzione più ovvia sia quella di rilasciare una cuffia Galaxy VR aggiornata con una connettività USB-C, probabilmente questo avverrà già il prossimo 2 agosto giorno della presentazione di questo modello. Non a caso viene segnalato in arrivo un nuovo numero di modello degli auricolare Gear-VR, questi probabilmente porteranno questa interessante modifica. Il numero di modello aggiornato non fornisce con certezza l’indicazione delle modifiche hardware sulla cuffia, ma è molto probabile che si tratti proprio di questo.

Samsung Galaxy Note 7
Samsung Galaxy Note 7

Le presunte caratteristiche del dispositivo della multinazionale sudcoreana

Ricordiamo anche che  a quanto pare il display di Samsung Galaxy note 7  sarà da 5.7 pollici, questo dovrebbe sfruttare la tecnologia Super AMOLED con risoluzione 2k Quad HD 1440 x 2560 pixel e avrà due SoC differenti: un 2.3GHz Qualcomm Snapdragon 821 e un Samsung Exynos 8893.  Si vocifera anche che il Samsung Galaxy Note 7  sarà proposto con i colori blu, silver e black. Il modello base dovrebbe avere uno strogare che parte da 64 GB. Vedremo dunque quanti e quali di queste indiscrezioni saranno confermate dalla realtà dei fatti quando il prossimo 2 agosto molto presumibilmente questo modello sarà presentato al mondo intero.

Comments

Loading…