Samsung Charm: il nuovo wearable dedicato al design

Lo abbiamo visto al Mobile World Congress di Febbraio, ma ora è ufficiale: il nuovo Samsung Charm è stato presentato ufficialmente alla commercializzazione come un nuovo dispositivo indossabile legato principalmente al design.

A differenza del Gear Fit, il nuovo dispositivo non si concentra solamente al display ma anche a tutta la linea costruttiva, risultando il primo fitness tracker dalla grande eleganza. Secondo il produttore:

Charm by Samsung: il fitness tracker elegante di Samsung Electronics lanciato in Corea, Italia, Francia e Russia; e sarà presto rilasciato anche in mercati selezionati.

Il nuovo Samsung Charm vanta di un design mai visto su un dispositivo indossabile, così da non sembrare tale. Il dispositivo sarà in grado di tenere conto del numero di passi fatti giornalmente, oltre che segnalarvi tutte le notifiche del vostro smartphone, comprese quelle dei vari social.

il suo design distintivo, disponibile nei colori Oro, Rosa e nero, è la soluzione a qualsiasi stile che volete adattare al vostro abbigliamento.

Come ogni dispositivo indossabile, anche il Samsung Charm dovrà essere sincronizzato con lo smartphone tramite la specifica applicazione “Charm By Samsung App” ed anche con l’applicazione S Health dedicata al fitness. Da tenere conto, però, che il dispositivo può tenere traccia dei vostri passi anche se in quel momento non si è in possesso del proprio smartphone, così da non perdere nessun dato della vostra attività fisica.

Samsung Charm

La batteria di questo indossabile è di 17 mAh, in grado di donare un’autonomia di ben 14 giorni secondo Samsung. Infine, per quanto riguarda le notifiche LED, Samsung dichiara:

Charm utilizza anche le notifiche LED per avvisare l’utente delle chiamate in entrata e messaggi di testo, così come avvisi push dalle applicazioni che è possibile selezionare tramite l’applicazione Charm By Samsung App. Semplice, le notifiche con codifica a colori mostrano anche informazioni sulla ricarica, sullo stato della connettività ed il livello della batteria. – via

 

Comments

Loading…