Nuova immagine teaser per il Huawei P8

Abbiamo sentito parlare del Huawei P8 per un bel po’ di tempo. Questo dispositivo, sarà il prossimo top di gamma della società, e Huawei ha confermato che il dispositivo sarà lanciato nel mese di aprile negli ultimi. La società ha rilasciato l’ennesima immagine teaser sul loro account ufficiale Weibo.

Huawei-P8-teaser_22

Come si può vedere nell’immagine, questo nuovo teaser mostra chiaramente il numero 8, di cui una “stanghetta” è formata dall’icona di una batteria. Questo è probabilmente il modo di Huawei per dirci che dal Huawei P8 ci si potrebbe aspettare una durata della batteria sostanziale. Questo però non deve necessariamente significare che il dispositivo sarà equipaggiato con una batteria di grande capacità, soprattutto considerando il fatto che i dispositivi della linea P di Huawei sono stati sempre particolarmente sottile. Questo significa che molto probabilmente saranno ottimizzati i consumi della batteria facendo così in modo di recuperare significativamente minuti preziosi. Potrebbero inoltre essere inclusi delle funzioni di risparmio energetico.

 

Stando agli ultimi rumors, il Huawei P8 dovrebbe montare un display da 5,2 pollici con una risoluzione di 1920×1080 pixel. Il processore potrebbe esseere un Kirin 930 octa-core accompagnato da 3GB di RAM, mentre la memoria interna è di 32 GB. La fotocamera posteriore potrebbe avere un sensore da 13 megapixel con Flash dual-LED e stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS). Non ci sono per il momento informazioni sull’esatta data di lancio del Huawei P8, ma potrebbe essere lanciato il mese prossimo. Huawei rilascerà sicuramente almeno un altro paio di teaser prima di lanciare effettivamente il dispositivo.

Tutto sommato, ci si può aspettare un dispositivo piuttosto sottile con specifiche molto soddisfacenti e materiali di ottima qualità. Huawei ha dato una buona impressione al Mobile World Congress (MWC) di quest’anno, presentando il Huawei Watch, primo SmartWatch della società. Questo è per il momento tutto quello che sappiamo su questo nuovo dispositivo, non ci resta quindi che aspettare per conoscere ulteriori dettagli.

[via]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *