[GUIDA] Rimappare ed assegnare funzioni diverse ai tasti fisici su Android

In questa Guida proporremo due sistemi per rimappare i tasti fisici assegnandoli funzioni diverse per dispositivi con sistema operativo Android

rimappare i tasti fisici

A qualcuno di noi sarà sicuramente capitato di ritrovarsi con il tasto di accensione dello smartphone o tablet che funziona ad alternanza o non funzioni del tutto. Quindi abbiamo pensato di scrivere una guida che possa, quanto meno, aggirare il problema ricollocando la funzione originaria su un altro tasto fisico, ad esempio il bilanciere del volume.

La Guida si divide in due metodi, uno manuale e l’altro tramite un’applicazione creata ad hoc dagli utenti di XDA. Questa guida va a modificare i file system di Android, quindi c’è pericolo di brikkare, ovvero rendere inutilizzabile, il dispositivo. EnjoyPhoneBlog non si assume nessuna responsabilità.

1° Metodo per rimappare i tasti fisici in manuale
  1. Prima di tutto, assicurarsi che il dispositivo abbia il Root e di aver installato un file manager adatto che possa modificare i file di sistema. Ad esempio Root Explorer.
  2. Successivamente andate nella seguente directory: / System / usr / keylayout /
  3. Questo punto varia leggermente per ogni dispositivo. È necessario individuare il file .kl che controlla la funzione dei pulsanti. È inoltre possibile modificare le funzioni dei softkey, tasti a sfioramento.
  4. Quando hai individuato il file, aprirlo in un editor di testo, ad esempio Notepad++ e cambia la funzione attuale del tasto non funzionante per il tasto prescelto. Mettiamo il caso che io abbia la necessità di invertire il tasto Power con quello Volume Up e viceversa, a questo punto andrò a cercare tutte le righe Power della terza colonna e le sostituirò con Volume Up e viceversa.
  5. Adesso bisogna riavviare il dispositivo, questo può essere fatto sia rimuovendo la batteria per poi reinserirla e utilizzando il cavo di ricarica per accenderlo o tramite adb reboot . Una volta riavviato il pulsante prescelto dovrebbe funzionare come il pulsante di alimentazione.

A causa del fatto che il file .kl non viene letto fino a quando il dispositivo viene avviato, non è possibile utilizzare il nuovo pulsante “Power” per avviare il dispositivo, ma solo per bloccare / sbloccare e spegnere il dispositivo. Per accendere il dispositivo è necessario collegare il cavo di ricarica.

2° Metodo per rimappare i tasti fisici tramite l’applicazione

Fare il Rimap dei tasti di uno smartphone o tablet in maniera manuale può essere un po’ complicato per i non esperti. Siccome non ci dimentichiamo di nessuno proponiamo un’applicazione, Button Remapper, per i meno esperti. Pochi tap e avrai un nuovo tasto da utilizzare. Ricordiamo che l’app è sviluppata da XDA ed è un versione Beta, unico requisito è avere il dispositivo “roottato”.

Button Remapper non è disponibile sul PlayStore, ma è possibile scaricarla dal forum di XDA a questo link.
1. Installare l’applicazione, avviatela e concedetegli i permessi di amministrazione
2. Dopo avviata verrà visualizzato il contenuto del file contenente le chiavi dei vari tasti del sistema con annesse le proprie funzioni.
3. Ora basta tappare sulla Key da sostituire e si aprirà una finestra nella quale possiamo selezionare la nuova funzione.
4. Confermiamo le modifiche. Adesso ci verrà chiesto di riavviare il dispositivo per rendere effettive le modifiche. A device riavviato il remap sarà effettivo.

Per ritornare alle funzioni di default basta selezionare menu, tappando su Restore.

Comments

Loading…