Conferenza Qualcomm: come la tecnologia ci semplificherà la vita #CES 2015

Finita la conferenza Qualcomm che ha dato uno scorcio di quello che sarà il prossimo futuro fatto di indossabili, tecnologia e automatizzazione. Molte le aziende che si sono mosse in collaborazione con Qualcomm verso un futuro che renda la vita sempre più semplice da gestire e interconnessa a più dispositivi con funzioni diverse.

a4cbd834-48cd-4ee1-b8f3-dc085cccea8d

Rispetto allo scorso anno, abbiamo quindi più un “aggiornamento” delle piattaforme sulle quali Qualcomm si muoverà nell’immediato futuro piuttosto che eclatanti novità in senso stretto. Diverse Features sono state presentate, Wi-Fi tri-band per sistemi di home network, ottimizzazione degli esami ospedalieri, indossabili e monitoraggio del proprio stile di vita. Sul lato Hardware è stato presentato il nuovo Snapdragon 810 processore che verrà anche montato sul nuovo LG Flex.

Leggi anche | LG G Flex 2: schermo curvo da 5.5″ e Snapdragon 810

81196a15-2ce6-47d1-958c-f5e8d3ec2f02

La società di San Diego sta inoltre spingendo sulla piattaforma MU-MIMO, tecnologia Wi-Fi, che ha debuttato lo scorso anno e che permette un’infrastruttura multi utente con connessione tripla 802.11ac. Tecnologia che Qualcomm sta cercando di incorporare in moltissimi ambiti collegati non solo al lavoro ma anche a prodotti domestici.

VRG_1385

Altro tema affrontato è stato quello della salute con Qualcomm che ha già aderito ad oltre 500 organizzazioni per capillarizzare il suo ecosistema di salute e monitoraggio remoto del paziente. Ad esempio, Walgreens, che ha già in cantiere tre dispositivi sanitari collegati, sfruttato appunto la connettività backbone. Si potranno condividere in remoto dati del paziente tra più fonti ospedaliere e seguire il paziente in maniera più dettagliata anche a distanza.

a89ce537-2b32-4ecf-92cd-90df3f1e1543

Riassumendo la società americana con sede a San Diego per l’immediato futuro non pensa solo ai propri processori Snapdragon, che troviamo a bordo di quasi tutti gli smartphone Android di ultima generazione, ma anche ad un’espansione globale rivolta verso più mercati, collaborando con diverse aziende verso un innovazione in più settori, avremmo sicuramente più dettagli nel prossimo futuro.

Comments

Loading…