Che fine ha fatto iPad Pro?

C’è una domanda che ormai da qualche giorno mi assilla, che fine ha fatto iPad Pro? Nei mesi passati i rumors si sono rincorsi su quello che nelle speranze della casa di Cupertino, dovrebbe battagliare contro l’unico tablet che è riuscito ad uscire dal coro, e su cui vale la pena investire i nostri (pochi) risparmi, ovvero il Surface di Windows.

Il modello della casa di Redmond, è riuscito laddove forse Apple avrebbe voluto arrivare per prima, ovvero dare una reale utilità al tablet e non ridurlo ad un costoso giocattolo.

Oltre a questo Tim Cook è chiamato a risollevare le vendite del comparto tablet, che a dicembre ha fatto registrare un netto calo nelle vendite con un 18% in meno rispetto all’anno precedente. A detta degli esperti questo è da attribuire alle importanti vendite di iPhone con schermo maggiorato, entrate appunto in conflitto con iPad a livello di pura utilità.

Ovviamente in quel di Cupertino hanno tutte le carte in regola per sfornare un prodotto maggiormente portato alla produttività come il Surface, ma da qualche tempo non si hanno più notizie in merito, eccetto un recente render di una presunta cover apparsa in rete nelle ultime ore.

cover iPad pro

Questo render apparso sul blog cinese di Weibo, mostrerebbe la presenza di quattro speaker come unica novità di rilievo al momento.

Tra i motivi di questo ritardo, (ricordiamo che inizialmente questa versione pro era attesa dai più, nel primo trimestre di quest’anno) ci sarebbero ritardi di produzione dovuti al reperimento dei dispaly a causa di un cambiamento in corso del design da parte di Apple.

Probabilmente il nuovo iPad pro sarà anche caratterizzato da un’ architettura A8X/A9, oltre al raddoppio della memoria RAM e all’ormai collaudato Touch id, magari accompagnato da una stylus pen che diverrebbe fondamentale per l’utilizzo business.

La conferma sembrerebbe arrivare da un recente render, apparso nelle ultime ore in rete e che vi mostriamo qui sotto in foto.

ipad pro render

L’appuntamento sembra dunque slittare a settembre secondo i ben informati, e chissà che Apple non riuscirà di nuovo a cogliere nel segno, noi siamo già in attesa.

Comments

Loading…