Apple Watch troppo limitato secondo Tesla

Se il buon giorno si vede dal mattino i sviluppatori di applicazioni per l’imminente Apple Watch non hanno di che sorridere, secondo Tesla, nota casa automobilistica americana impegnata nella creazione di auto elettriche ad alte prestazioni che ha recentemente messo a punto una delle prime applicazioni per lo smartwatch di Apple, ha da poco dichiarato che:

Lo sviluppo delle App su Apple Watch è troppo limitato, a causa delle imposizioni della casa di Cupertino, che non lasciano molto spazio allo sviluppo

Tra le caratteristiche inibite, vi sarebbe infatti l’impossibilità di accedere al giroscopio, all’accelerometro e agli speaker inclusi, le parole di Markiyan Matsekh, uno sviluppatore di Eleks Labs che ha appunto sviluppato l’app in questione non sono incoraggianti

Se si guarda alle opportunità disponibili per lo sviluppo di applicazioni per smartwatch, l’immagine è abbastanza pessimistica.  Apple non fornisce agli sviluppatori un’abbondanza di funzionalità e strumenti. Comunque, possiamo sperare che le funzioni disponibili siano limitate perché questa è solo la prima versione beta

Ma diamo un occhiata all’app in questione, sarà possibile controllare apertura e chiusura dell’auto, controllare la climatizzazione, riuscire ad individuare l’auto più facilmente grazie all’attivazione del clacson a distanza o impostare, addirittura, i limiti di consumo.

tesla app

Basterà comunque cliccare su questo link per vedere un breve video che mostra nel dettaglio le maggiori funzionalità.

Non ci resta che sperare che le difficoltà riscontrate dal team di sviluppo, siano da attribuire al fatto che si tratti solo della prima versione beta e che, le seguenti versioni diano più campo agli sviluppatori, anche se conosciamo bene le spesso castranti imposizioni della casa di Cupertino, da sempre al centro delle critiche dei rivali che hanno fatto dell’Open Source la loro forza.

Comments

Loading…