iPad, La lenta discesa nelle vendite per Apple

Dopo gli straordinari dati di vendita mostrati in questi giorni da Apple, che hanno sbalordito un po’ tutti, con quasi 75 milioni di iPhone venduti e un ottimo andamento perfino del comparto Mac con 5,5 milioni di unità vendute, la nota stonata risulta essere iPad che perde circa il 18% nei dati di vendita.

Sono dati che comunque sorprendono fino ad un certo punto. E’ da mesi infatti che il mercato dei tablet per Apple è colpito da una certa crisi, e i motivi forse vanno cercati proprio nelle caratteristiche del device stesso, che sono simili da un lato ai nuovi schermi ingranditi di iPhone, che diminuiscono la richiesta appunto, di display più grandi in mobilità e dall’altro dai laptop della Mela, che ovviamente a livello produttivo stritolano un po la tavoletta firmata Apple.

prodotti apple

Tutto sommato comunque, il dato non sembra preoccupare più di tanto Tim Cook, che confida nei nuovi mercati come la Cina, per dare spinta ad iPad e ribadisce come il 71 % del volume di traffico web per i tablet sia generato da iPad, così come l’80% del commercio su tablet sia ad appannaggio della tavoletta Apple.

Di certo oltre a far affidamento sui nuovi mercati, la casa di Cupertino dovrà inventare qualcosa per cercare di mettere freno a questa discesa. L’ultimo iPad Air 2 non ha portato grandi novità rispetto al modello passato, e se aggiungiamo la forte concorrenza dei prodotti Android, che certamente hanno un prezzo molto più abbordabile, fa capire come non sia semplice il lavoro che attende Cook per risollevare il mercato dei tablet firmati Apple.

Forse potranno venire in aiuto, le nuove idee trapelate in questi giorni dai brevetti apparsi in rete, in cui Apple sembra spinta verso il comparto gaming per i suoi tablet, con la possibilità d’inserire nel retro-iPad sensori da poter utilizzare come gamepad, così da rendere l’esperienza di gioco più coinvolgente. Staremo a vedere, intanto qui sotto vi mostriamo il brevetto in questione.

brevetti apple

Comments

Loading…