Google Pixel XL 2 trapela in render con display 18:9 e lati “spremibili”

Google prevede di annunciare verso ottobre i nuovi top di gamma della serie Pixel. Nelle ultime ore, grazie ad Android Police, è trapelato in rete un render piuttosto realistico che avrebbe mostrato in anteprima il design finale del Google Pixel XL 2. Naturalmente, quest’ultimo potrebbe non essere il nome finale del dispositivo e il design rivelato potrebbe differire in qualche aspetto da quello destinato alla vendita.

Ci aspettiamo da Taimen, nome in codice del nuovo smartphone Pixel, una struttura che sarebbe un misto fra l’attuale Pixel XL, LG G6 e HTC U11. Dal predecessore dovrebbe ereditare alcuni aspetti del design, in particolare la piccola sezione in vetro presente sulla back-cover.

Google Pixel XL 2 render

Google Pixel XL 2: emerge in rete un nuovo render dello smartphone large

Dall’ultimo flagship di LG, il display con rapporto prospettico di 18:9 e dall’HTC U11 i cosiddetti bordi “spremibili”. Questa funzionalità dovrebbe consentire al Google Pixel XL 2 di interagire con Google Assistant applicando una pressione sui lati del terminale. Naturalmente, i dettagli dell’implementazione non sono al momento ancora chiari.

Secondo quanto riportato da Android Police, la seconda generazione di dispositivo Pixel sarà realizzato da LG e non da HTC. Quest’ultima azienda, tuttavia, dovrebbe occuparsi della produzione del fratello minore, ovvero il Google Pixel 2. Lo smartphone da 5 pollici, infatti, dovrebbe somigliare esteticamente al modello dello scorso anno ma speriamo che arrivi sul mercato ad un prezzo più abbordabile.

Google Pixel XL 2 render
Render

Un’altra caratteristica a livello di design ben visibili nel render è la capsula auricolare abbastanza grande. Questa potrebbe essere sfruttata per un suono stereo in combinazione con lo speaker principale.

Purtroppo non riusciamo a vedere se il Google Pixel XL 2 avrà o meno l’ingresso mini jack. Vi ricordiamo, tuttavia, che i recenti rumor hanno rivelato che lo smartphone potrebbe giungere sul mercato con un doppio altoparlante stereo e niente jack, quindi i dubbi permangono.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, Android Police conferma il report di XDA Developers di qualche settimana fa. Questo indicava la presenza di un display AMOLED da 6 pollici e un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 835 affiancato da 4 GB di RAM mentre l’archiviazione interna dovrebbe essere da 128 GB.

Prendendo in considerazione sempre il render emerso, il Google Pixel XL 2 potrebbe offrire un lettore di impronte digitali sul retro assieme a una singola fotocamera anziché una doppia.

Google Pixel XL 2 render

Fonte

Comments

Loading…