Google aumenta la sicurezza: basta al download accidentale di software indesiderato

Google mette il lucchetto ai siti dannosi, tramite Online Security Blog, ha annunciato infatti di aver migliorato i suoi sistemi di sicurezza per la protezione degli utenti dal download involontario ed invasivo di software indesiderato, spam e malware.

A partire da oggi infatti, il browser Google Chrome mostrerà un nuovo avviso per mettere in guardia l’utente da siti potenzialmente dannosi o contenenti download invasivi. Così facendo si avrà la possibilità di capire fin da subito se il sito al quale accediamo è potenzialmente dannoso oppure sicuro per la nostra navigazione online.

Abbiamo recentemente aggiornato la nostra offerta di sicurezza in Chrome, Search e Ads per rendere la navigazione più sicura e tenere lontani gli utenti da siti potenzialmente dannosi e download indesiderati.

La stessa Ricerca di Google è stata potenziata, sotto questo punto di vista, e ora include un ulteriore segnale distintivo per indicare siti potenzialmente ingannevoli o sospetti al fine di evitare che lo stesso motore di ricerca faccia da “portone di ingresso” verso siti con domini dannosi.

messaggio google sicurezza

Infine il sistema pubblicitario di Google sta subendo importanti modifiche per fare in modo che gli annunci non rimandino a siti contenenti software dannosi o indesiderati. Nuove features e novità per Google, che non possono che far piacere e che puntano a rendere il web sempre più sicuro e “pulito” soprattutto per l’utente occasionale.

Senz’altro quest’aggiunta gradita eviterà all’utente meno esperto di riempire il proprio personal computer di toolbar, barre di ricerca alternative e programmi indesiderati, che spesso si installano accidentalmente diventando fastidiose e difficili da disinstallare.

Questo è solo il primo passo di Google verso una serie di features che verranno implementate in futuro nel proprio browser al fine di garantire una navigazione priva di spam, pop-up e software dannoso, cosi da portare il web a quella definizione di “isola felice miniera di informazioni”, utilizzabile da famiglie e bambini, dalla quale attualmente si discosta.

Comments

Loading…