Apple Music raggiunge il traguardo dei 17 milioni di abbonati

Oggi Tim Cook, a margine della presentazione del nuovo iPhone di Apple, ha rivelato che Apple Music ha raggiunto l’importante traguardo dei 17 milioni di abbonati. Reclutando negli ultimi tempi altri 2 milioni di abbonati che si sono andati ad aggiungere ai 15 milioni raggiunti nello scorso mese di giugno. Ricordiamo anche il i rivali di Spotify hanno detto il mese scorso che dispongono di 39 milioni di abbonati, e possono vantare più di 100 milioni di ascoltatori totali a partire da giugno.

La concorrenza tra i servizi di streaming di musica è cresciuta  molto quest’anno. Servizi come Apple Music, Spotify e altri sono in lotta per la supremazia nel mercato della sottoscrizione in rapida crescita, anche se l’industria musicale ha in gran parte insistito affinchè tutti i servizi offrano lo stesso catalogo generale per lo stesso prezzo in generale. Spotify ha un vantaggio sugli avversari, essendo l’unico servizio che ha permesso di offrire una versione gratuita ad-supported. Nel mese di giugno, Apple Music ha detto che ha raggiunto 15 milioni di abbonati, la metà del numero di abbonati del più grande rivale rappresentato da Spotify.

L’Amministratore delegato di Apple Tim Cook ha anche detto Mercoledì che Apple music sarebbe trasmesso gli episodi di “Carpool Karaoke”, uno sketch comico che ricorre a tarda notte talk show di James Corden all’inizio del prossimo anno. L’amministratore delegato della multinazionale californiana con sede a Cupertino ha sollecitato rilasci esclusivi per Apple Music, definendo il servizio come “la prima destinazione per i nuovi artisti e gli artisti gi di successo che possono usare il servizio per lanciare la loro musica  in esclusiva.” Egli ha detto che Apple music ha avuto 70 grandi emissioni provenienti da star come Taylor Swift, Frank Ocean e Drake.

Leggi anche: Apple Music cambia il mondo dello streaming musicale con Connect e For You

apple music 10

Le esclusive musicali di alto profilo sono emerse come l’arma vincente  per ottenere la supremazia tra i servizi di streaming emergenti tra i quali Apple Music sta ottenendo i maggiori livelli di crescita. Vedremo dunque se nei prossimi anni il servizio musicale di Apple riuscirà a dare serio filo da torcere al leader del settore Spotify, che da tempo ormai domina il settore ma che inizia a sentire la concorrenza della Mela morsicata. 

Leggi anche: Apple Music vs Spotify: riuscirà  Apple a farci dimenticare Spotify?

Comments

Loading…