Samsung e Sony: novità importanti dagli smartphone per IFA 2016

Nel mondo degli smartphone le novità sono all’ordine del giorno. Oggi ad esempio arriva l’indiscrezione secondo cui Samsung sarebbe all’opera per produrre e commercializzare un nuovo smartphone che costerebbe appena 90 euro. Queste informazioni arrivano direttamente dal database di Zauba. Si vocifera che ovviamente essendo uno smartphone entry level, il nuovo prodotto di Samsung presenterebbe uno schermo di massimo 5 pollici ed un processore di quelli considerati entry level. Lo schermo dovrebbe presentare una risoluzione Sub-HD di 5440×960 e una ram da 1,5 Gb.  Per quanto riguarda invece la fotocamera si vocifera che questo nuovo smartphone targato Samsung potrebbe avere una fotocamera posteriore da 8 mega pixel, mentre quella anteriore potrebbe essere da 5 mega pixel. Questo smartphone potrebbe essere presentato molto presto forse addirittura al prossimo IFA 2016 di settembre. 

Anche Sony oltre a Samsung presenta novità a IFA 2016

Sempre ad IFA 2016 un’altra protagonista del settore oltre a Samsung potrebbe essere Sony, che a quanto pare, starebbe pensando molto seriamente di mostrare al mondo intero un nuovo dispositivo proprio durante questa importante manifestazione che si svolgerà a Berlino. Questo nuovo dispositivo targato Sony, che a quanto pare in questi giorni ha ottenuto il via libera da parte della FCC, sarà un telefonino molto ma molto interessante. Questo prodotto infatti, in base alle indiscrezioni trapelate dai soliti bene informati, a quanto pare dovrebbe essere dotato di uno schermo da 5,2 pollici, la cui risoluzione però al momento non è ancora nota. Inoltre il nuovo device Sony dovrebbe poter disporre di un processore Qualcomm Snapdragon 820 e di 4GB di RAM. In dotazione, sempre a proposito di questo nuovo smartphone dovremmo trovare anche un chip NFC e una batteria da 2.700 mAh. Insomma cresce la curiosità da parte di appassionati e addetti ai lavori di capire come saranno questi due nuovi dispositivi che presto saranno presentati da Samsung e Sony, che vogliono dire la loro anche nel segmento più basso del mercato della telefonia mobile.

Comments

Loading…