Samsung manderà in pensione Milk Music dal prossimo 22 settembre 2016

Gli smartphone della Samsung sono diventati molto popolari nel corso degli ultimi anni e sono alcuni tra i migliori dispositivi disponibili sul mercato. I dispositivi di punta di Samsung in genere sono confezionati con l’hardware e molte caratteristiche utili che possono essere considerate come il top sul mercato. Un punto comune di frustrazione e confusione, tuttavia, è il loro set di applicazioni integrate. Mentre alcune delle applicazioni che vengono precaricate sui propri dispositivi offrono funzioni utili,  altre spesso duplicano le funzionalità di applicazioni precaricate di Google, occupando spazio inutile e fornendo agli utenti maggiori opzioni di quello che può essere utile. Samsung sembra finalmente aver realizzato questo, almeno per quanto riguarda il proprio servizio musicale, Music Milk, che andrà in pensione negli Stati Uniti il 22 settembre di quest’anno.

Il Music Milk di Samsung va in pensione: troppo forte la concorrenza di Pandora e Spotify

Il servizio di Samsung, che è stato introdotto da un paio di anni a questa parte, offre alcune delle stesse caratteristiche  che troviamo nelle altre opzioni di musica  più popolari, come le stazioni personalizzate e l’accesso da diversi tipi di dispositivi, così come la riproduzione offline per gli utenti premium. Tuttavia, con così tante grandi opzioni disponibili per lo streaming di musica, la concorrenza è alta e il servizio ha lottato per ottenere il livello di popolarità di alternative come Pandora e Spotify. La decisione di chiudere il servizio, non può essere considerata come una sorpresa, basti pensare che all’inizio di quest’anno Music Milk è stato interrotto in Australia , e c’erano voci secondo cui in Samsung avevano in programma di fare lo stesso negli Stati Uniti. Secondo una dichiarazione ufficiale di Samsung,  questa decisione deriva dal fatto che la multinazionale sudcoreana intende lavorare con i partner per fornire la migliore esperienza musicale per i loro clienti, anche se non ha specificato quale azienda o aziende hanno in programma di collaborare  nel futuro prossimo.

Samsung
Samsung

Chi era affezionato a Music Milk di Samsung può adesso optare per Google Play Music

Coloro che erano affezionati a Music Milk di Samsung probabilmente rimarranno delusi da questa decisione. Fortunatamente, essi saranno in grado di trovare molti servizi simili che offrono molte delle stesse caratteristiche. Una delle opzioni più pratiche è Google Play Music.  Anche questo servizio offre un generatore automatico di stazioni radio, la riproduzione offline e consigli musicali. Il servizio premium può anche essere acquistato su entrambi sotto forma individuale o come parte di un piano famiglia , e un lettore musicale web-based è disponibile per ascoltare la musica sul PC. E uno degli aspetti più convenienti di Google Play Music è che viene fornito preinstallato su dispositivi Android attuali, così la tua collezione musicale sarà lì dalla prima volta che si accede, senza la necessità di scaricare e installare un app supplementare. Anche se coloro che utilizzano Music Milk possono essere dispiaciuti di vedere questa funzione chiusa, è bello sapere che Samsung è focalizzata sulla fornire la migliore esperienza possibile, anche se questo significa utilizzare un altro servizio andando contro i propri interessi.

Comments

Loading…