Samsung Galaxy Grand Prime: avvistato il suo successore su Zauba

In base a quanto emerse spulciando il database di Zauba,  Samsung Galaxy Grand Prime  potrebbe presto avere un successore. Ricordiamo che questo modello nella sua prima versione fu presentato nel 2014. Si tratta in poche parole di un device di fascia medio bassa che si avvale di un processore di discreto livello come il Qualcomm Snapdragon 410 quad core. Inoltre il Samsung Galaxy Grand Prime dispone di 1 GB di memoria RAM e 16 GB di memoria interna, che ne fanno un dispositivo più che dignitoso. Ricordiamo anche che questo smartphone targato Samsung presenta uno schermo da 5 pollici QHD 960×540, con fotocamere rispettivamente da 8 e 5 Mega Pixel.

Al momento non sono note le specifiche del suo noto successore che comunque si dovrebbe chiamare sempre nella stessa maniera. Questo nuovo dispositivo al momento verrebbe identificato dal numero di serie SM-G532F a differenza del Samsung Grand Prime del 2014 che ha numero di serie SM-G531. Unica indiscrezione che emergerebbe al momento è che lo schermo dovrebbe comunque continuare ad avere una dimensione di 5 pollici, al pari del suo predecessore. Inoltre è possibile che la risoluzione aumenti e arrivi a  HD 720p. Ovviamente è ancora presto per capire quando questo modello potrebbe arrivare ad arricchire la già completa offerta di smartphone della multinazionale sud coreana e soprattutto quello che potrebbe essere il suo ruolo nel mercato della telefonia mobile.

Ovviamente per poter rispondere a tali domande è prima importante comprendere quali saranno le specifiche tecniche che caratterizzeranno il nuovo Samsung Galaxy Grand Prime e poter così comprendere in quale fascia del mercato questo prodotto si andrà ad inserire e quali potranno essere i suoi diretti rivali nel variegato settore degli smartphone, che nel segmento di fascia medio bassa ormai vede sul mercato un gran numero di modelli presenti delle più svariate marche tra cui anche la stessa Samsung. 

Comments

Loading…