Povie trasforma il tuo smartphone in un collare per le riprese video

Oggi vi vogliamo parlare di un nuovo accessorio per smartphone che sta facendo tendenza in questa estate 2016. Questo prodotto si chiama Povie, ed è fondamentalmente un collare strano che si può montare su qualsiasi telefono mediante un magnete adesivo da attaccare nella parte posteriore dello stesso. Questo accessorio serve, in parole povere, a farvi filmare in prima persona i video in modo da poter registrare e condividere ogni avvenimento dal proprio punto di vista. La società che ha realizzato questo prodotto è, Edelkrone, l’azienda in questione ha pure  realizzato un video che mostra il tipo di riprese che l’utilizzo di Povie potrebbe riuscire a fare.  

Del resto alla gente piace fare i selfie con il proprio smartphone e condividere video con gli altri sui social media, mostrando ciò che si sta facendo. Il problema è che a volte è necessario avere le mani libere e un bastone selfie non è in grado di aiutare in tali situazioni. È qui che corre in vostro aiuto un nuovo dispositivo chiamato Povie. Si tratta insomma dell’ultima idea nata  con riferimento al settore degli smartphone, questa dunque potrebbe essere la prossima novità a fare breccia nel cuore delle persone dopo il bastone selfie. Il Povie è disponibile in vendita a 49.99 dollari sul sito ufficiale della Edelkrone. In alternativa si potrà attendere finché non arriverà nei negozi di tutto il mondo.

Il dispositivo in questione, che può essere paragonato ad un collare o ad una collana, presenta le seguenti misure 7.9 “L x 5.7” W x 3 “H e pesa 66g. Può contenere un dispositivo fino a 0,52 chili ed è realizzato in materiale plastico ABS e alcuni sue parti sono realizzate in silicone iniettato. Il dispositivo è tenuto insieme da alcune parti tramite acciaio inox con viti e magneti. Questa potrebbe essere l’accessorio giusto per chi intende realizzare  video unboxing. Povie è progettato per rendere l’angolo dello smartphone facile da regolare in modo da poter puntare la fotocamera esattamente dove si vuole. È sufficiente inclinare lo smartphone verso il basso e il gioco è fatto. Può anche essere utilizzato come un appoggio per smartphone sul tavolo o una scrivania. Vedremo dunque se questa idea avrà successo oppure no.

Comments

Loading…