Oppo R9 ed R9 Plus, confronto dei due nuovi smartphone dell’azienda cinese

Recentemente si è molto parlato di Oppo e dei sui prossimi smartphone top di gamma in presentazione. Giusto questa mattina è appena arrivata l’ufficialità dei nuovi Oppo R9 ed Oppo R9 Plus. Passiamo ad analizzare i due device che anche se con differente hardware hanno comunque un design che li accomuna. Partendo con l’analizzare il primo presentato abbiamo per quanto riguarda Oppo R9, delle dimensioni più compatte anche se ciò  non vuol dire che si tratti di un telefono maneggevole anche perchè si parla comunque di un phablet con un display FullHD realizzato con un pannello AMOLED da 5,5 pollici. Oppo però è orgogliosa dei risultati ottenuti in termini di ottimizzazione, esaltando i bordi spessi solo 1,66 millimetri sui lati. Il tutto misura infatti 151,8 x 74,3 x 6,6 millimetri.

Oppo R9

R9 è alimentato da una Mediatek Helio P10, processore octa-core con quattro processori Cortex-A53 con clock a 2.0 GHz, e gli altri quattro con frequenza di 1.0 GHz. Abbiamo a bordo anche ben 4 GB di RAM e 64GB di memoria interna espandibili fino a 128 GB tramite microSD.

Interessante il comparto multimediale, dove il sensore applicato frontalmente possiede un’elevata risoluzione ed un obiettivo più luminoso di quello posteriore. I selfie perfetti quindi saranno catturati da una fotocamera da 16 megapixel accoppiata ad una lente f/2.0 con un apertura di 78,1 gradi. La parte retrostante invece disporrà di un ”comune” sensore da 13 megapixel dietro una lente composta da 5 elementi con f/2.2 e apertura e 80,6 gradi.

Oppo R9

Per quanto riguarda il fratello maggiore sopratutto nelle dimensioni, ma non solo, il nuovo R9 Plus alza la posta su diverse caratteristiche. La più scontata ovviamente è in rapporto al display della variante ”normale” che su R9 Plus è caratterizzato da un pannello da 6 pollici sempre in risoluzione FullHD e tecnologia AMOLED. I bordi laterali sono leggermente più ampi, con misure che si attestano sui 1,76 millimetri per lato, ma il rapporto schermo-scocca è del 79%. Quindi maggiore rispetto ad R9 che è del 77,7%.

Per gestire il tutto è stato implementato lo Snapdragon 652, processore octa-core caratterizzato da  quattro core a 1,8 GHz Cortex-A72 e quattro core da 1.2 GHz Cortex-A53. Anche per questo modello abbiamo 4 GB di RAM e la memoria interna standard è da 64 GB, ma verrà commercializzata anche una variante da 128GB. Ad ogni modo sarà possibile espandere la variante standard con uno slot ibrido per avere o due SIM contemporaneamente o una SIM ed una MicroSD, esattamente come per R9.

Il comparto multimediale invece ha un più ”canonico” uso con una fotocamera da 16 megapixel  su entrambi i lati dello smartphone. Questo utilizza un sensore Sony IMX298 con un obiettivo a 6 elementi f/2.0. Grazie al SoC più potente R9 Plus è anche in grado di registrare video in 4K a differenza di R9.

Oppo R9

Entrambi gli smartphone hanno un sensore di impronte digitali sulla parte anteriore sotto il display, che si differenzia dalla soluzione implementata su R7 Plus che aveva tale sensore sulla parte posteriore . Sarà presente anche la ricarica veloce ”VOOC Flash”, da con confondere con quella presentata al recente MWC. A tal proposito R9 ha una batteria da 2850, mentre la versione Plus aumenta l’autonomia grazie alla batteria da 4120 mAh. Un’altra proprietà comune è la versione di Android caratterizzata dalla 5.1 Lollipop e che vista la versione N in dirittura d’arrivo suona un po’ di ”vecchio”.

Sia l’Oppo R9 e R9 Plus saranno dotati del supporto al 4G/LTE mentre troviamo delle differenze per quanto rigurda il Wi-Fi che per R9 PLus è caratterizzato dalla banda 802.11 ac mentre per R9 è limitata agli standard più lenti. Un’altra differenza sta nella connettività Bluetooth che per il fratello minore è in versione 4.0 , mentre per la versione Plus è in versione 4.1 (per affrontare meglio le interferenze con le frequenze LTE).

Veniamo infine ai prezzi che per Oppo R9 sono di CNY 2799 in Cina (380 euro circa), disponibile in pre-ordine, con spedizioni previste per il 24 Marzo (non in Italia). R9 Plus, la variante  più costosa, ha un prezzo di CNY 3.299 (450 euro circa) per la versione da 64GB con la possibilità di vederlo sugli scaffali cinesi il 12 Aprile. per quanto riguarda una possibile disponibilità globale, vi aggiorneremo successivamente. Via

Comments

Loading…