OnePlus 3: la sua ricarica veloce è più efficace di quella del Galaxy S7

Oneplus 3 va veloce come il vento. Pur essendo una società relativamente nuova i cui prodotti spesso tendono ad alleggerire il vostro portafogli meno di aziende del calibro di Samsung o di Apple, OnePlus è una società che fa sempre in modo che la sua voce si senta forte e chiaro. Questo è particolarmente vero quando si tratta di riaffermare la propria posizione nel regno della tecnologia; e che, spesso la porta a fare confronti come quello di oggi. In un video pubblicato sul suo canale ufficiale di YouTube solo poche ore fa, l’azienda cinese ha messo la sua recente OnePlus 3 alla prova contro nientemeno che la punta di diamante di Samsung, Il top di gamma Samsung Galaxy S7 , per dimostrare che la propria tecnologia di ricarica rapida ( chiamato Dash Charge) è infatti decisamente più veloce, anche rispetto ad un concorrente di alto livello.

Il video, che presenta inizialmente un disclaimer che mette in guardia sui tempi potenzialmente variabili di ricarica “a seconda della configurazione del telefono, le impostazioni, l’utilizzo durante la carica e la fonte di alimentazione” è un confronto senza fronzoli che vede i due dispositivi sottoporsi ad una ricarica per trenta minuti, con il Galaxy S7 che in quel lasso di tempo arriva a caricarsi al 50%, e OnePlus 3 che invece arriva al 64%. Considerando che entrambi i dispositivi presentano una batteria da 3000mAh,  certamente OnePlus merita un elogio. Ma la gara va avanti, con l’azienda cinese che afferma  la percentuale di carica rimane praticamente invariata anche quando lo schermo del telefono è acceso.

In questo caso OnePlus 3 arriva al 67%, mentre il Samsung Galaxy S7 rimane al 23%, Ovviamente a schermo accesso le cose vanno ancora di più in favore del modello cinese in quanto il suo display ha molti meno pixel  rispetto al suo avversario di Samsung (FHD vs QHD) e questo probabilmente viene in aiuto. Se si considera che un dispositivo come OnePlus 3  sembra essere un dispositivo più veloce complessivamente parlando rispetto a Samsung, non possiamo che fare i nostri complimenti.

Comments

Loading…