LG V20: le possibili specifiche tecniche del nuovo smartphone

Il primo dispositivo al mondo dotato del nuovo sistema operativo denominato Android 7.0 Nougat potrebbe essere LG V20. Si tratta di uno smartphone molto atteso che quasi certamente uscirà nel corso del prossimo mese di settembre, che sarà un periodo ricco di sorprese per il settore della telefonia mobile. Al momento si sa poco di quelle che saranno le specifiche del nuovo Lg V20, tuttavia nelle scorse ore è stato diffuso sul web un nuovo report provieniente direttamente dalla Corea del Sud che getta strane ombre su questo device. In base a queste indiscrezioni che giungono direttamente dal pese di LG, il nuovo device avrebbe uno schermo più piccolo del suo predecessore V10. Si passerebbe infatti da 5,7 pollici QHD a 5,5 Full Hd. 

Indiscrezioni un po’ insolite per LG V20

Altra cosa strana che trapela dalla Corea su LG V20 e che non ci dovrebbe essere uno schermo secondario così come invece era avvenuto con il suo predecessore. Il processore scelto per questo dispositivo dovrebbe essere Snapdragon 820 mentre la ram dovrebbe avere a disposizione 4 Gb di spazio. La memoria interna dello smartphone andrebbe dai 32 Gb del modello base sino a 64, ma questa sarebbe espandibile attraverso microSD sino a 256 Gb. Il nuovo Lg V20 quasi sicuramente sarà mostrato in settembre ad IFA 2016, dove potrebbe essere una delle attrazioni principali a partire dai primi giorni di settembre.

Si attendono conferme ufficiali sul device che vedremo in settembre a IFA 2016

Per quanto riguarda la fotocamera posteriore di Lg V20, si vocifera che questa possa avere a disposizione ben 20 Mega pixel a differenza di quella frontale che invece ne avrà 8. Da questo report non emerge la presenza della doppia fotocamera posteriore che invece aveva contraddistinto il suo predecessore. Infine, si parla anche di porta USB Type-C e di una batteria da 4.000 mAh. Insomma una serie di caratteristiche che lasciano un po’ perplessi e che sembrano cozzare con alcune precedenti indiscrezioni che volevano questo nuovo smartphone molto simile nelle caratteristiche al suo predecessore. Vedremo se nei prossimi giorni arriveranno nuovi aggiornamenti che confermeranno o smentiranno quanto uscito da questo report giunto dalla Corea del Sud nelle ultime ore e che sta facendo sicuramente molto rumore tra gli appassionati e gli addetti ai lavori.

 

 

 

Comments

Loading…