LeEco Cool1, rivelata la data di lancio del nuovo smartphone

Leeco e Coolpad, due aziende molto importanti in Cina, hanno lavorato a stretto contatto su uno smartphone di punta, che prenderà il nome di leEco Cool1.

Per quanto riguarda la presentazione del nuovo leEco Coolpad, l’evento si svolgerà il prossimo 16 agosto in Cina, quando finalmente verrà mostrato al mondo intero dai vertici delle due aziende interessate il nuovo “Leeco Cool1”.

Le caratteristiche tecniche ed estetiche di questo nuovo smartphone cinese sono per il momento avvolte nel più fitto mistero. Infatti i primi teaser di questo nuovo prodotto sono stati pubblicati solo nel corso delle ultime 2 o 3  settimane e dunque al momento si sa ben poco di questo nuovo smartphone e delle specifiche che lo caratterizzeranno. Il teaser ha confermato però che ci si può aspettare la presenza di un sistema a doppia fotocamera, che sarà una delle principali caratteristiche di questo smartphone.

LeEco Cool1
LeEco Cool1

Partiti gli inviti alla stampa per il lancio del nuovo LeEco Cool1

Leeco ha inviato gli inviti per l’evento di lancio del suo nuovo portatile chiamato Leeco Cool1. Questo a quanto pare sarà uno smartphone di fascia alta le cui specifiche, si vocifera  che includeranno un processore Qualcomm Snapdragon 820,  uno schermo QHD 5,5 pollici, 4GB di RAM, 64 GB di memoria interna, un sensore di impronte digitali, come sistema operativo avremo Android 6.0 Marshmallow in esecuzione sotto la pelle di Leeco. C’è anche una batteria da 3,500mAh ad alimentare l’unità. Non vi è ancora alcuna informazione sui prezzi o la data entro cui questo nuovo smartphone sarà disponibile nei negozi. Si tratta di notizie che quasi certamente arriveranno nel corso dell’evento che si svolgerà in Cina il prossimo 16 agosto e in cui verranno svelati tutti i misteri che riguardano il nuovo LeEco Cool1.  Vedremo dunque quali sorprese riserverà questo nuovo prodotto cinese e se realmente esso apporterà qualche novità interessante al settore della telefonia mobile.

Comments

Loading…