iPhone 7 di Apple: ecco cosa aspettarsi dall’evento del 7 settembre

Il prossimo 7 settembre, dovrebbe finalmente arrivare il debutto del nuovo iPhone 7 di Apple. In quella data dunque è facile immaginare che finalmente i numerosi fan della società di Cupertino otterranno le risposte che cercano alle molte domande che si sono fatti negli ultimi mesi. Ci riferiamo naturalmente alle numerose speculazioni apparse sul web riguardo le presunte caratteristiche del nuovo ‘melafonino’. Apple metterà in mostra i suoi ultimi aggiornamenti al Bill Graham Civic Auditorium di San Francisco, il 7 settembre. In vista della manifestazione, abbiamo voluto classificare le varie speculazioni sino a questo momento pervenute sul nuovo Apple iPhone 7 a seconda che sia certe, possibili o non molto probabili.

Tra le certezze vi rientra innanzi tutto quella che il nuovo iPhone 7 di Apple sarà molto simile al suo predecessore, esteticamente parlando. Se inizialmente sembrava che questo modello sarebbe stato completamente diverso, pian piano che ci avvicinavamo al grande giorno si  capito che le novità da questo punto di vista vi saranno solo a partire dal 2017.  Tra le altre ‘quasi’ certezze che dovrebbero riguardare questo prodotto segnaliamo anche che il nuovo ‘melafonino’ dovrebbe avere una batteria dalla maggiore durata, una fotocamera migliore, un processore più potente, e  maggiore spazio di archiviazione. Infatti il modello base partirà da 32 Gb e non più da 16.

Leggi anche: iPhone 7: 256 GB, EarPods e connessione Lightning per il top di gamma?

iPhone 7
iPhone 7

Ma il più grande cambiamento atteso dal prossimo iPhone 7 di Apple è che dovrebbe essere ormai quasi una certezza è il fatto che questo dispositivo per la prima volta non  possiederà no un jack per le cuffie da 3,5 mm. Questo sarà sostituito da una connessione di tipo Lightning. Queste fino ad ora dovrebbero essere le certezze sul nuovo ‘melafonino’. Per quanto riguarda invece le voci probabili, ci mettiamo la presenza nella confezione di cuffie wireless ‘EarPods’. Una cosa che invece non è molto probabile dovrebbe essere la presenza di un modello denominato ‘Pro’, negli ultimi tempi in molti lo escludono. Ricordiamo infine che si vocifera anche che sempre quel giorno saranno mostrati nuovi dispositivi tra cui Apple Watch 2 e iPad Pro 2. 

Comments

Loading…